Altruisti si diventa (2016)

Altruisti si diventa (2016)

Ok, lo ammetto, devo sfruttare al massimo l’investimento fatto su Netflix, ma bisogna dire che, cercando bene, si trovano dei film carini e particolari. L’ultimo che ho visto è stato Altruisti si diventa con Paul Rudd e Selena Gomez.

Focus (2015)

Focus (2015)

E anche oggi voglio parlarvi di un film visto su Netflix, con Will Smith, Focus – Niente è come sembra, di nuovo un film su truffatori per rimanere attenti alle manipolazioni di cui siamo costantemente vittime inconsapevoli.

Next (2007)

Next (2007)

Questa settimana voglio parlare di un’altro film visto su Netflix, Next. Un film di azione con Nicolas Cage, Julianne Moore, Jessica Biel, pieno di effetti speciali, a volte più credibili e a volte meno, che parla della capacità di prevedere il futuro.

Yucatán (2016)

Yucatán (2016)

Questa settimana voglio parlare di un’altro film visto su Netflix, Yucatán. Una commedia spagnola con Luis Tosar e Rodrigo De la Serna, che ho adorato e odiato nell’ultima stagione di “La casa de papel”, nelle vesti di un meraviglioso truffatore.

La pazza gioia (2016)

La pazza gioia (2016)

Un’altro film che ora si può vedere su Netflix è La pazza goia, con Valeria Bruni Tedeschi e Micaela Ramazzotti. Una bellissima storia sull’ingenuità, l’amicizia, l’amore, la pazzia, la la disperazione e speranza.

Collateral beauty (2016)

Collateral beauty (2016)

Un’altro film che ancora non avevo visto e ora si può vedere su Netflix è Collateral Beuty, con Will Smith. Una bellissima storia sull’amore, la morte e il tempo, secondo il protagonista, le tre motivazioni più importanti nella vita di ognuno di noi.

Idiocracy (2006)

Idiocracy (2006)

Cè un film di cui mi avevano parlato molto tempo fa ma che non sono riuscita a vedere fino ad oggi, forse perchè il momento richiedeva proprio un fil così: Idiocracy, con Luke Wilson. Una commedia distopica ma piena di speranza.

Si accettano miracoli (2015)

Si accettano miracoli (2015)

Questa settimana ho guardato di nuovo un film di Alessandro Siani, Si accettano miracoli, con Fabio De Luigi. Una bellissima storia sulla fede, la fiducia, e i miracoli, con quell’umorismo napoletano, così semplice che arriva dritto al cuore.

Criminali come noi (2019)

Criminali come noi (2019)

Oggi voglio parlarvi di un film argentino, bellissimo, che parla di una crisi economica come quella che si dice stia arrivando dopo il coronavirus, con Ricardo Darín, che in spagnolo ha il titolo meraviglioso di La odisea de los Giles, e hanno tristemente tradotto come Criminali Come Noi.

Vivere due volte (2019)

Vivere due volte (2019)

In questi giorni in mi capita spesso di parlare di passato, presente e futuro, di com’era la nostra vita prima, di com’è adesso e di come sarà quando la quarantena sarà finita, mi sono guardata Vivere due volte una dolcissima vista sul mondo del Alzhaimer.

Mister Felicità (2017)

Mister Felicità (2017)

Questa settimana ho deciso di parlarvi di qualcosa di più sereno e leggero, e mi sono riguardata il film Mister Felicità con Diego Abatantuono, Carla Signoris e Alessandro Siani, che debutta anche come regista.

Inferno (2016)

Inferno (2016)

Questa settimana, visto il clima, ho deciso di vedere, per poi parlarvi, un film che parla di virus, ed è girato quasi tutto in Italia. Inferno con Tom Hanks, diretta da Ron Howard e basata sull’omonimo libro di Dan Brown.

Parasite (2019)

Parasite (2019)

Eanche il film che ha vinto l’Oscar merita che facciamo la nostra piccola riflessione, il koreano Parasite. Un film drammatico sul serio, credibile e che fa pensare, sulle vite di tre famiglie di vite completamente diverse.

Storia di un matrimonio (2019)

Storia di un matrimonio (2019)

Ogni anno dopo gli Oscar amo vedere alcuni dei film che hanno vinto, e quest’anno c’erano diversi che valgono la pena. Per iniziare oggi voglio parlare di Storia di un matrimonio. Un film diverso sull’amore, in tutte le sue versioni, amore per se stessi, per i compagni, per i figli.

Il Linguaggio Segreto del Linguaggio (2014)

Il Linguaggio Segreto del Linguaggio (2014)

Oggi voglio parlarvi di un libro che mi è piaciuto molto, scritto da una psicosintesista di formazione, che tiene corsi e work-shop di comunicazione verbale, non verbale e fisiognomica, Anna Guglielmi. In realtà ho preso tre libri ma ho letto per primo l’ultimo, Il Linguaggio Segreto del Linguaggio, Cosa si nasconde dietro le parole.

Moglie e marito (2017)

Moglie e marito (2017)

Per iniziare l’anno con due risate, oggi voglio parlarvi di nuovo di una commedia italiana, Moglie e marito, con una fantastica Kasia Smutniak, e un divertentissimo Pierfrancesco Favino. Una simpaticissima storia di scambio di personalità con un approccio più scientifico che magico.

le persone giuste

le persone giuste

Ieri, all’incontro di facciamo pace, come previsto abbiamo parlato di come portare alla pratica i nostri insegnamenti e riflessioni per vivere nel nuovo paradigma. E una delle cose più importanti è trovare le persone giuste.

famiglia e amici

famiglia e amici

Ci sono persone che dicono che gli amici sono la famiglia che ci scegliamo. Sia la famiglia che gli amici sono molto importanti nelle nostre vite perchè con loro condividiamo valori, tempo e attività, ma spesso anche conflitti e problemi.

Malati di sesso (2018)

Malati di sesso (2018)

Anche questa settimana, una commedia italiana, Malati di sesso, con Francesco Apolloni, che oltre a protagonista è anche sceneggiatore e Gaia Bermani Amaral. Una commedia sentimentale sull’amore e il sesso, sulle donne e gli uomini, molto più simili di quanto normalmente ce li raccontino.

Italiano medio (2015)

Italiano medio (2015)

Questa settimana, torniamo alle commedie italiane con Italiano medio, con Maccio Capatonda, che descrive in una maniera per me spettacolare, la più grande capacità del popolo italiano, la capacità di convivere con un paradosso che può risultare molto ipocrita o incredibilmente funzionale.

V per vendetta (2005)

V per vendetta (2005)

Questa settimana, voglio parlarvi di un film di cui si è parlato molto, basato su una storia vera, sui pregiudizi, sull’omofobia e il razzismo negli Stati Uniti degli anni sessanta, con i fantastici Viggo Mortensen, Mahershala Ali: The Green Book.

all you can eat

all you can eat

Ultimamente mi è capitato un paio di volte di andare a mangiare sushi con la formula all you can eat. Ha un aspetto molto positivo, posso ordinare senza guardare i prezzi di ogni singolo piatto, assaggiare anche le cose più costose che altrimenti probabilmente non ordinerei…

the green book (2018)

the green book (2018)

Questa settimana, voglio parlarvi di un film di cui si è parlato molto, basato su una storia vera, sui pregiudizi, sull’omofobia e il razzismo negli Stati Uniti degli anni sessanta, con i fantastici Viggo Mortensen, Mahershala Ali: The Green Book.

no, tu no…

no, tu no…

Parlando di emozioni, spesso ci aspettiamo che qualcuno ci “dimostri” quello che sente per noi. Questa è una aspettativa un po’ rischiosa, sarebbe molto più semplice se puntassimo sul “mostrare” le emozioni più che sul dimostrarle.

non è romantico? (2018)

non è romantico? (2018)

Questa settimana, voglio parlarvi di un film stra-simpatico americano, con i bellissimi Liam Hemsworth, Tom Ellis, e la simpaticissima Rebel Wilson : Non è romantico?. Una comedia romantica per prendere in giro tutte le comedie romantiche, una pungente ma allo stesso tempo appassionata satira sulle commedie romantiche.

mostrare o dimostrare

mostrare o dimostrare

Parlando di emozioni, spesso ci aspettiamo che qualcuno ci “dimostri” quello che sente per noi. Questa è una aspettativa un po’ rischiosa, sarebbe molto più semplice se puntassimo sul “mostrare” le emozioni più che sul dimostrarle.

Yuli (2018)

Yuli (2018)

Questa settimana, voglio parlarvi di un film cubano, Yuli, con il grandioso Carlos Acosta, basato libro autobiografico del ballerino, No Way Home. Il film racconta la vita e la passione di questo grandissimo danzatore che è stato paragonati a Mikhail Barysnikov e Rudolf Nureyev…

scintille e fiamme

scintille e fiamme

Parlando di emozioni, mi piace pensare che hanno una doppia causa, dal momento che sono delle reazioni che vengono da dentro ma lo fanno in risposta a situazioni che succedono sia dentro che fuori di noi.

condividere il taxi

condividere il taxi

Normalmente tutti pianifichiamo in avanti. Partendo da dove ci troviamo, immaginiamo i passi da dare per passare dalla nostra situazione a quella in cui vorremmo essere. Ma a volte le possibilità sono troppe o troppo poche e ci blocchiamo.

Una famiglia al tappeto (2019)

Una famiglia al tappeto (2019)

Questa settimana, voglio parlarvi di un film molto particolare che ho voluto vedere solo perchè tra gli attori c'era The Rock, ma che poi, quando mi sono messa a studiare la storia mi ha commossa, Una famiglia al tappeto. Un film che racconta la vera storia di Paige,...

pianificare all’indietro

pianificare all’indietro

Normalmente tutti pianifichiamo in avanti. Partendo da dove ci troviamo, immaginiamo i passi da dare per passare dalla nostra situazione a quella in cui vorremmo essere. Ma a volte le possibilità sono troppe o troppo poche e ci blocchiamo.

Gli stagisti (2013)

Gli stagisti (2013)

Questa settimana, voglio parlarvi di un’altra commedia americana, una storia che mi ha ricordato lo stagista inaspettato di cui abbiamo già parlato, con la differenza che lì il protagonista era un pensionato e qui sono due “non tanto giovani” con ancora bisogno di lavorare: Gli stagisti, con Vince Vaughn e Owen Wilson.

non dovevi

non dovevi

Una di quelle frasi che molti ripetono per “educazione” senza pensare bene cosa vuol dire, cosa stanno dicendo in realtà è “non dovevi”. Tipo quando ricevono un regalo, un favore, una spiegazione. Oggi vorrei riflettere un secondo su quanto possa essere distruttiva questa frase.

Replicas (2018)

Replicas (2018)

Questa settimana, voglio parlarvi di un film fantascientifico americano, con il grandioso Keanu Reeves, (che ricordiamo per il ruolo di Neo in Matrix): Replicas. Un film che riprende uno degli argomenti più classici, quello della non accettazione della morte, e del desiderio di risurrezione degli esseri che amiamo.

troppo difficile

troppo difficile

Viviamo in un mondo in cui c’è una tale adorazione e ricerca della facilità che spesso perdiamo delle opportunità perchè le consideriamo troppo difficili, dimenticando che la difficoltà più grande è quella che deriva dal nostro atteggiamento e dalla mancanza di allenamento.

Una bugia Di Troppo (2012)

Una bugia Di Troppo (2012)

Questa settimana, voglio parlarvi di un’altro film americano sul parlare, sulla verità e le bugie, ma soprattutto sulle parole di troppo, sul parlare a vanvera: Una bugia di troppo. Con uno spassoso Eddie Murphy e una dolcissima Kerry Washington. Un film che racconta la storia di agente letterario abituato ad usare la sua parlantina per concludere qualunque affare.

dolore e sofferenza

dolore e sofferenza

Uno degli argomenti ricorrenti nelle conversazioni sul coaching e sul nostro potere sulla nostra vita è la differenza fra dolore e sofferenza. Nel linguaggio comune sono due parole spesso interscambiabili, perchè in superficie sono molto simili, ma appena andiamo un po’ in profondità vediamo che sono due cose completamente diverse.

Il primo dei bugiardi (2009)

Il primo dei bugiardi (2009)

Questa settimana, voglio parlarvi di un’altro film americano sull’adolescenza, che ho voluto vedere perchè una delle mie figlie è in quell’età, ma che poi, mi ha veramente commossa, Eigth Grade. Scritto e diretto da Bo Burnham e protagonizzato da Elsie Fisher. Un film che racconta la storia di una bambina normalissima, che cerca di sopravvivere all’età più difficile, in un momento come quello attuale, in cui tutto è ancora più difficile per via di Internet e degli onnipresenti smartphones.

armi di distrazione di massa

armi di distrazione di massa

Negli incontri con i ragazzi del progetto degli eroi abbiamo parlato del loro bisogno di distrazioni, di divertimenti, di cosa nasconde e cosa comporta, ma soprattutto di quanto ci conviene lasciare che questi “bisogni” controllino la nostra vita e le nostre scelte.

Eigth Grade (2018)

Eigth Grade (2018)

Questa settimana, voglio parlarvi di un’altro film americano sull’adolescenza, che ho voluto vedere perchè una delle mie figlie è in quell’età, ma che poi, mi ha veramente commossa, Eigth Grade. Scritto e diretto da Bo Burnham e protagonizzato da Elsie Fisher. Un film che racconta la storia di una bambina normalissima, che cerca di sopravvivere all’età più difficile, in un momento come quello attuale, in cui tutto è ancora più difficile per via di Internet e degli onnipresenti smartphones.

Il Ritorno di Mary Poppins (2018)

Il Ritorno di Mary Poppins (2018)

Anche oggi, voglio parlare di immaginazione con Il Ritorno di Mary Poppins, molto particolare perchè è un musical e anche un mix di animazione e attori. Diciamo che a me piacciono tutti i generi, ma ve ne voglio parlare perchè credo che tutti abbiamo bisogno di questo tipo di messaggi… E, come cantano a metà film “non dovremmo giudicare un libro dalla copertina” nè un film dal suo genere.

Come Parlare Perché i Ragazzi ti Ascoltino (2005)

Come Parlare Perché i Ragazzi ti Ascoltino (2005)

Dopo quello dei bambini mi sono letta anche un’altro libro di Adele Faber ed Elaine Mazlish, Come Parlare Perché i Ragazzi ti Ascoltino & Come Ascoltare Perché ti Parlino, dedicato alle problematiche con i ragazzi adolescenti, più grandi, più caparbi e più soggetti a rischi incontrollabili dalla la loro maggiore autonomia.

Unicorn Store (2017)

Unicorn Store (2017)

Qnuesta settimana, voglio parlarvi di un film molto un po’ particolare: Unicorn Store, con una simpaticissima Brie Larson sia come regista che come protagonista insieme al fantastico Samuel L. Jackson. Un film sulla fantasia, sull’unicità e sugli sforzi che facciamo tutti per sembrare “normali”.