Tutto normale il prossimo natale (2021)

25 Nov 21

Tra un mese è Natale e, siccome io amo il Natale ho iniziato a guardarmi i film di Natale di quest’anno con un film Brasiliano, Tutto normale il prossimo Natale, un film sullo spirito del Natale, particolare, che ha incantato persino me che non amo la comicità brasiliana.

É una fantastica commedia che racconta la storia di un bambino che odia il Natale perchè è nato il 25 di dicembre, e decide di ignorarlo fino a quando, da padre, deve festeggiarlo per i suoi figli, con sua moglie e tutta la sua famiglia. Lo festeggia ma con così tanta rabbia che finisce per sdoppiare la sua personalità, una parte va avanti il resto dell’anno, ha successo, denaro, e diventa qualcosa di completamente diverso; e un’altra torna solo il giorno della vigilia di Natale, come se tutto l’anno non fosse mai successo, come se non fosse mai cambiato.

Ve ne parlo perchè, tra una scena buffa e un’altra, ci da un’opportunità di rifflettere anche noi sul vero senso del Natale, su cosa rimane degli anni vissuti, e sul regalo più importante che possiamo fare, a tutti, a Natale, che non può portarci Babbo Natale.

p.s. non ho trovato il trailer in italiano ma il film lo potete vedere su Netflix.

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published.

Tu non sei solo la persona che in precedenza hai deciso di essere, ma quella che scegli di essere oggi.

Dr. Wayne W. DyerDr. Wayne W. DyerLe tue zone erronee

 

giustizia divina

giustizia divina

giustizia divina

23 May 22

Dicono che c’era una un gruppo di ragazzi molto poveri che, mentre giocava, trovò un sacchettino molto carino con ventisei bacche rosse. Siccome loro erano cinque e la divisione non era esatta, andarono a chiedere alla donna più anziana del villaggio aiuto per dividerle equamente.

La famiglia ideale (2021)

La famiglia ideale (2021)

Questa settimana ho visto un altro film spagnolo su Netflix, La famiglia ideale, con altri due attori spagnoli che adoro, Belén Rueda e Jose Coronado, nei panni di due persone molto diverse che, conoscendosi finiranno per scombinare molte vite.

idealizzare

idealizzare

L’altro giorno stavo parlando con alcune amiche dei problemi di tutti i giorni, ognuna parlava delle cose che faceva fatica a gestire e, quando anche io ho raccontato qualcosa mi hanno guardata malissimo, perchè pensavano che, siccome aiuto le persone a risolvere problemi, io non ne avessi.