Hereafter anime gemelle (2020)

04 Nov 21

Qualche settimana fa, mentre cercavo informazioni sul film del 2010 Hereafter, ho visto che c’era un film del 2020 con un titolo molto simile in italiano, Here After – anime gemelle, in inglese é Faraway Eyes. Una storia sul senso della vita e su cosa c’è dopo la morte.

Il film narra la storia di questo uomo che muore in un incidente in un momento molto brutto e in cui il suo mondo sta crollando e dovrebbe ricostruirlo. Ma non ha il tempo perchè viene investito da un camion. Dopo l’incidente si risveglia davanti ad un angelo che gli spiega come funziona l’aldilà, e che, per andare oltre bisogna farlo insieme alla propria anima gemella.

Da quel momento inizia una ricerca dell’anima gemella che lo porta, interagendo con con altre persone, vive e morte, a scoprire sia le altre regole che non gli hanno spiegato, come per esempio che non ha tutto il tempo del mondo per farlo, che a scoprire, vagando in maniera invisibile fra i vivi delle cose che non sapeva. Incontra persone nuove e vecchie, alcune che ricorda e altre che non ricorda, e impara sia il vero significato dell’amore che molte cose su se stesso.

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published.

È più sicuro cercare nel labirinto che rimanere in una situazione senza formaggio

 

giustizia divina

giustizia divina

giustizia divina

23 May 22

Dicono che c’era una un gruppo di ragazzi molto poveri che, mentre giocava, trovò un sacchettino molto carino con ventisei bacche rosse. Siccome loro erano cinque e la divisione non era esatta, andarono a chiedere alla donna più anziana del villaggio aiuto per dividerle equamente.

La famiglia ideale (2021)

La famiglia ideale (2021)

Questa settimana ho visto un altro film spagnolo su Netflix, La famiglia ideale, con altri due attori spagnoli che adoro, Belén Rueda e Jose Coronado, nei panni di due persone molto diverse che, conoscendosi finiranno per scombinare molte vite.

idealizzare

idealizzare

L’altro giorno stavo parlando con alcune amiche dei problemi di tutti i giorni, ognuna parlava delle cose che faceva fatica a gestire e, quando anche io ho raccontato qualcosa mi hanno guardata malissimo, perchè pensavano che, siccome aiuto le persone a risolvere problemi, io non ne avessi.