Come se non ci fosse un domani (2021)

23 Dec 21

Questa settimana ho visto un’altro film sul tempo che scorre veloce, un po’ come Tutto normale il prossimo natale, un film australiano Come se non ci fosse un domani, che parla di un procrastinatore seriale, che non trova mai il tempo per fare tutto quello che vorrebbe fare.

Il film racconta la storia di una coppia che ha tanti piani per un futuro ancora non precisato, matrimonio, figli, cane… Lui è così convinto che ci sarà tempo per tutto che lascia tutto per “dopo”, fino a quando incontra una sconosciuta nel cimitero che gli fa un regalo particolare, che gli permette di saltare nel tempo, un anno in avanti ogni pochi minuti.

Ve ne parlo perchè è il terzo invito a non procrastinare che ho visto in queste ultime settimane. A fermarci un attimo a riflettere su tutto quello che viviamo, su quello che facciamo e quello che lasciamo per “dopo”, su come lo viviamo, sulle nostre priorità e sulla nostra capacità di scegliere.

p.s. non ho trovato il trailer italiano ma vi lascio quello originale in inglese.

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Qualunque cosa ti capiti nella vita, tu solo hai la facoltà di decidere come reagire. Se ti abitui a cercare in ogni situazione il lato positivo, la qualità della tua vita sarà più elevata e più ricca. Questa è una delle leggi più importanti della natura

 

Aspettando i soccorsi

Aspettando i soccorsi

Dicono che c’era una volta una miniera in cui ci fu un crollo che lasciò isolati sei minatori che lavoravano in una galleria molto profonda estraendo minerali dalle viscere della Terra. L’uscita del tunnel era sigillata. Si guardarono l’un l’altro in silenzio, valutando la situazione.

Fake news: sicuri che sia falso? (2018)

Fake news: sicuri che sia falso? (2018)

Quando mi chiedono perchè parlo di plandemia e rispondo che non mi convince la narrativa, è dovuto anche a che ho letto libri come questo Fake news: sicuri che sia falso? Gestire disinformazione, false notizie e conoscenza deformata, di Andrea Fontana, che mi hanno insegnato a vedere in maniera diversa le notizie.

Encanto (2021)

Encanto (2021)

Per la settimana del mio compleanno voglio parlarvi dell’ultimo film Disney che ho visto, Encanto, un film ambientato nella bellissima Colombia, che parla di una famiglia speciale e magica, in cui ogni membro riceve un dono all’età di cinque anni, tranne Mirabel, che non ha avuto quella fortuna.