7 minuti (2016)

16 Dec 21

In questi giorni in cui i sindacati stanno parlando di convocare uno sciopero contro Draghi e l’inasprimento ulteriore delle condizioni di lavoro e qualcuno ha detto che “Lo sciopero rischia di isolare il mondo del lavoro” e mi sono ricordata il film italiano 7 minuti.

Il film racconta la storia di una fabbrica tessile italiana che viene venduta a una multinazionale che, stranamente, non chiede dei licenziamenti, ma soltanto che il consiglio firmi una clausola speciale, rinunciando a sette minuti della loro pausa pranzo. Undici donne che rappresentano l’intera fabbrica dovranno decidere se accettare o rifiutare la proposta.

Mi ha fatto riflettere soprattutto perchè ho sentito molto forte ogni voce, ogni donna, ognuno dei loro punti di vista, pro e contro, ho sentito la solidarietà e la paura, e persino la rabbia. Mi sembravano completamente condivisibili. Sia quelle delle più anziane che quelle delle più giovani, e non so cosa avrei scelto, non so se avrei avuto il coraggio.

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Cambiando il modo in cui elaborate ogni evento che via via si presenta sul vostro cammino, potrete vivere una vita felice e realizzata, priva di disordine emotivo.

Dr. Wayne W. DyerDr. Wayne W. Dyeril mio sacro destino

 

Aspettando i soccorsi

Aspettando i soccorsi

Dicono che c’era una volta una miniera in cui ci fu un crollo che lasciò isolati sei minatori che lavoravano in una galleria molto profonda estraendo minerali dalle viscere della Terra. L’uscita del tunnel era sigillata. Si guardarono l’un l’altro in silenzio, valutando la situazione.

Fake news: sicuri che sia falso? (2018)

Fake news: sicuri che sia falso? (2018)

Quando mi chiedono perchè parlo di plandemia e rispondo che non mi convince la narrativa, è dovuto anche a che ho letto libri come questo Fake news: sicuri che sia falso? Gestire disinformazione, false notizie e conoscenza deformata, di Andrea Fontana, che mi hanno insegnato a vedere in maniera diversa le notizie.

Encanto (2021)

Encanto (2021)

Per la settimana del mio compleanno voglio parlarvi dell’ultimo film Disney che ho visto, Encanto, un film ambientato nella bellissima Colombia, che parla di una famiglia speciale e magica, in cui ogni membro riceve un dono all’età di cinque anni, tranne Mirabel, che non ha avuto quella fortuna.