rallentare

Questa settimana non c’è stato l’incontro di facciamo pace, per rispettare le direttive per la contenzione del coronavirus.In questi giorni la quarantena decisa dal governo ci sta limitando tanto ma ci sono tante cose che possiamo fare ancora.

Senza entrare nel giudizio della pericolosità del virus, della sua letalità, della sua contagiosità o dell’adeguatezza delle misure guvernamentali, tutte cose che non possiamo controllare, e che non possiamo chiamare problemi ma semplicemente circostanze.

La mia proposta è di approfittare di questo tempo in cui abbiamo l’obbligo di rallentare i nostri ritmi normali e fare tutte le cose che non facciamo mai. Fare il punto della situazione, tirare fuori sogni del cassetto… volete alcuni esempi?

  • avete dei libri da leggere che stanno aspettando un tempo che non riuscite mai a trovare? (se no, e volete qualche idea, qui ne avete più di 150);
  • avete mai voluto imparare o migliorare nel fare qualcosa di creativo, tipo la maglia, scrivere, disegnare, ma non avete mai avuto il tempo necessario per praticare? ci sono tutorial su You Tube di quasi qualsiasi cosa;
  • avete sempre voluto fare space clearing, appliccare i consigli di uno dei libri sul tema di cui abbiamo parlato, tipo Il magico potere del riordino, Fai Spazio nella Tua Vita, o Dan sha ri.
  • volete approfittare per fare il punto della vostra vita, potete partire dalla ruota della vita o, ancora meglio, quella della bestia.

Cosa ne pensate? vi piace l’idea? appena finirà questa quarantena ci vediamo di nuovo, vi aspettiamo!

2 Comments

  1. Stefano

    Mi piace parecchio.

    Reply
    • amorben

      grazie…

      Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Secondo accordo: Non prendere nulla in modo personale. Anche al centro dell’inferno, sperimenterete pace interiore e felicità. Starete nella vostra beatitudine e l’inferno non potrà toccarvi.

Don Miguel RuizDon Miguel RuizI Quattro Accordi

 

per quale Dio lavori?

per quale Dio lavori?

Nelle religioni polteiste ci sono più dei e si può scegliere a quale Dio dirigersi in ogni momento. Nelle religioni monotesite c’è la chiesa che ci racconta la storia di Dio, una storia che è unica, ma ognuno di noi, dopo la personalizza e può farsi un idea di Dio completamente personale.

un campo di lamponi

un campo di lamponi

Dicono che c’era una volta un gruppo di ragazzi che, ogni anno, cercava un luogo per fare una settimana di campeggio in una delle valli che circondavano la loro città. Un estate, per caso, trovarono un posto fantastico vicino ad un campo di lamponi.

Mi faccio una promessa (2020)

Mi faccio una promessa (2020)

Con l’arrivo delle vacanze mi torna sempre il desiderio di ordine in casa. Quest’anno ho letto Mi faccio una promessa, entro tre mesi la mia casa sarà uno spettacolo, trovato per caso tra le novità di Amazon Kindle Unlimited.