enneatipi

Ieri sera, all’incontro di facciamo pace, abbiamo parlato di enneagramma e di enneatipi, fatto un test e risolto alcuni dubbi su come utilizzare al meglio questo strumento per migliorare i nostri rapporti con noi stessi e con tutti quelli che ci circondano, famiglia, amici, colleghi… che abbiano lo stesso enneatipo o enneatipi diversi.

  • 1: (Riformatore, Critico, Perfezionista), passione ira, fissazione perfezionismo, tende a evitare la collera, non si arrabbia e tende a essere perfetto in ogni cosa. La grazia che può salvarlo: la pazienza;
  • 2: (Aiutante, Generoso, Nutrice), passione superbia, fissazione falsa generosità, tende a evitare di avere bisogno, si vanta di aiutare gli altri ma non chiede aiuto. La grazia che può salvarlo: l’umiltà;
  • 3: (Manager, Organizzatore, Esecutore), passione vanità, fissazione inganno, tende a evitare l’insuccesso, si identifica con i successi e i risultati che ottiene. La grazia che può salvarlo: la modestia;
  • 4: (Romantico, Individualista, Artista), passione invidia, fissazione autofrustrazione, tende a evitare l’ordinarietà, si ritiene speciale ed è molto sensibile. La grazia che può salvarlo: la disponibilità;
  • 5: (Osservatore, Pensatore, Investigatore), passione avarizia, fissazione distacco, tende a evitare il vuoto e cerca di accrescere il proprio bagaglio di conoscenze. La grazia che può salvarlo: il non attaccamento;
  • 6: (Avvocato del Diavolo, Difensore, Leale), passione paura, fissazione accusa, tende a evitare la devianza e vede la vita come ordinata da leggi, regole e norme. La grazia che può salvarlo: la gioia;
  • 7: (Entusiasta, Avventuriero, Epicureo), passione gola, fissazione fraudolenza, tende a evitare il dolore, ama il divertimento e non nota il dolore altrui. La grazia che può salvarlo: la moderazione;
  • 8: (Leader, Protettore, Capo), passione lussuria, fissazione vendicatività, tende a evitare la debolezza, si vanta di essere forte e ama litigare. La grazia che può salvarlo: il dominio di sè;
  • 9: (Mediatore, Pacificatore, Conservatore), passione accidia, fissazione dimenticanza di sé, tende a evitare il conflitto e cerca pace e armonia tra le persone. La grazia che può salvarlo: la sopportazione.

Cosa ne pensate? C’eravate all’incontro? Che enneatipo vi corrisponde maggiormente? Qualcosa da aggiungere?

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Una risposta è il tratto di strada che ti sei lasciato alle spalle. Solo una domanda può puntare oltre.

Jostein GaarderJostein GaarderC'è nessuno?

 

Il Ritorno di Mary Poppins (2018)

Anche oggi, voglio parlare di immaginazione con Il Ritorno di Mary Poppins, molto particolare perchè è un musical e anche un mix di animazione e attori. Diciamo che a me piacciono tutti i generi, ma ve ne voglio parlare perchè credo che tutti abbiamo bisogno di questo tipo di messaggi… E, come cantano a metà film “non dovremmo giudicare un libro dalla copertina” nè un film dal suo genere.

di eroi e di battaglie

Oggi voglio farvi il primo aggiornamento sul progetto degli eroi, come dicevo, nel laboratorio stiamo ripercorrendo una versione adattata di quello che si chiama il viaggio dell’eroe. Un viaggio di crescita personale, fatto da riflessioni e cambiamenti interiori in risposta a sfide e cambiamenti esteriori.

corpo, mente e spirito

Ieri stavo riflettendo alla ricerca di una nuova metafora per rappresentare la nostra tripla natura, come corpo, mente e spirito, un po’ ispirata dai libri che sto leggendo e preparando ma anche dai discordi con alcune persone molto scettiche, e mi sono ricordata i disegni delle isole che avevo fatto per parlare di ponti e di tunnel.

come si perde la vita

Dicono che c’era una volta un bambino che viveva con i nonni perchè i genitori erano morti quando era molto piccolo. I nonni erano anziani ma arzilli e non gli fecero mai mancare nulla. Cresceva felice e sereno finchè un giorno venne a mancare anche la nonna.

Come Parlare Perché i Ragazzi ti Ascoltino (2005)

Dopo quello dei bambini mi sono letta anche un’altro libro di Adele Faber ed Elaine Mazlish, Come Parlare Perché i Ragazzi ti Ascoltino & Come Ascoltare Perché ti Parlino, dedicato alle problematiche con i ragazzi adolescenti, più grandi, più caparbi e più soggetti a rischi incontrollabili dalla la loro maggiore autonomia.

Unicorn Store (2017)

Qnuesta settimana, voglio parlarvi di un film molto un po’ particolare: Unicorn Store, con una simpaticissima Brie Larson sia come regista che come protagonista insieme al fantastico Samuel L. Jackson. Un film sulla fantasia, sull’unicità e sugli sforzi che facciamo tutti per sembrare “normali”.