crisi e opportunità

Molti dicono che in cinese la parola per crisi è composta da due caratteri che significano pericolo e opportunità, altri dicono che è un malinteso, ieri, al incontro di facciamo pace, laboratorio di inmunosuficienza psicologica, abbiamo parlato proprio di questo.

Abbiamo parlato di come, per scoprire le opportunità che si nascondono dietro le crisi, dobbiamo attraversarle, seguendo un percorso soprattutto concettuale, perchè quello che fa che finiamo in crisi sono le nostre credenze.

C. la crisi viene provocata da un cambiamento, che ci porta ad entrare in conflitto, perchè ci porta fuori dalla nostra zona di comfort, di comodità, che abbiamo costruito, per adeguarci ad un mondo che non sempre ci capisce o ci accetta così come siamo;

Per vedere l’opportunità che si nascondono dietro le crisi dobbiamo vedere quali sono le credenze che ci fanno, diventare consapevoli,e chiederci cosa vogliamo veramente, per questo dobbiamo prima ritrovare la calma.

R.poi dobbiamo riflettere su cosa possiamo fare, con realismo, su quali sono le nostre responsabilità, perchè perdiamo molto tempo dietro a cose che non possiamo raggiungere, ed è molto frustrante;

I  .poi dobbiamo renderci conto che quello che viviamo è solo una nostra interpretazione, e che quello che viene messo in crisi è solo un’inerzia
che abbiamo costruito negli anni e che non siamo “noi”;

S.poi possiamo studiare liberamente delle nuove soluzioni, delle nuove strategie, delle scelte diverse, perchè le abbiamo costruite quando eravamo diversi e hanno funzionato per un po’ ma non funzionano più;

I  .per finire possiamo implementare queste idee nuove, imparare ad usare la nostra immaginazione ed allenarla, e soprattutto trovare le nostre idee individuali. 

Il mio invito possitivo di oggi è proprio a partecipare ai nostri eventi, e a non permettere alle idee vecchie di limitarci perchè ogni crisi è un opportunità di vedere che siamo cresciuti. Che ne dite? Vi va?

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Ma cosa facciamo, in genere, quando abbiamo un sentimento negativo? "È colpa sua. Deve cambiare". No! Il mondo è a posto. Chi deve cambiare siete voi.

 

Tu puoi cambiare la tua vita (2018)

Tu puoi cambiare la tua vita (2018)

Anche questa settimana mi sono letta un libro di Emmet Fox, meraviglioso, Tu puoi cambiare la tua vita. Un libro sulla preghiera scientifica come soluzione a tutti problemi della vita, come una forma di chiedere aiuto a qualcuno più potente e più utile.

10 regole per fare innamorare (2012)

10 regole per fare innamorare (2012)

Questa settimana mi sono guardata, sempre su Netflix, un’altra commedia francese sui problemi delle famiglie di oggi giorno, sulle pressioni a cui ci sottopone la società, sempre più esigente soprattutto con le apparenze: Guida alla famiglia perfetta.

il momento giusto

il momento giusto

Dicono che c’era una volta un professore universitario molto amato per la comprensione che dimostrava, non solo della sua materia, ma anche del mondo in cui viviamo, che un giorno vide arrivare tardi in classe uno dei suoi allievi preferiti. Era in ritardo e si vedeva che si sentiva in colpa.