crisi e opportunità

Molti dicono che in cinese la parola per crisi è composta da due caratteri che significano pericolo e opportunità, altri dicono che è un malinteso, ieri, al incontro di facciamo pace, laboratorio di inmunosuficienza psicologica, abbiamo parlato proprio di questo.

Abbiamo parlato di come, per scoprire le opportunità che si nascondono dietro le crisi, dobbiamo attraversarle, seguendo un percorso soprattutto concettuale, perchè quello che fa che finiamo in crisi sono le nostre credenze.

C. la crisi viene provocata da un cambiamento, che ci porta ad entrare in conflitto, perchè ci porta fuori dalla nostra zona di comfort, di comodità, che abbiamo costruito, per adeguarci ad un mondo che non sempre ci capisce o ci accetta così come siamo;

Per vedere l’opportunità che si nascondono dietro le crisi dobbiamo vedere quali sono le credenze che ci fanno, diventare consapevoli,e chiederci cosa vogliamo veramente, per questo dobbiamo prima ritrovare la calma.

R.poi dobbiamo riflettere su cosa possiamo fare, con realismo, su quali sono le nostre responsabilità, perchè perdiamo molto tempo dietro a cose che non possiamo raggiungere, ed è molto frustrante;

I  .poi dobbiamo renderci conto che quello che viviamo è solo una nostra interpretazione, e che quello che viene messo in crisi è solo un’inerzia
che abbiamo costruito negli anni e che non siamo “noi”;

S.poi possiamo studiare liberamente delle nuove soluzioni, delle nuove strategie, delle scelte diverse, perchè le abbiamo costruite quando eravamo diversi e hanno funzionato per un po’ ma non funzionano più;

I  .per finire possiamo implementare queste idee nuove, imparare ad usare la nostra immaginazione ed allenarla, e soprattutto trovare le nostre idee individuali. 

Il mio invito possitivo di oggi è proprio a partecipare ai nostri eventi, e a non permettere alle idee vecchie di limitarci perchè ogni crisi è un opportunità di vedere che siamo cresciuti. Che ne dite? Vi va?

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Sii scettico, ma impara ad ascoltare. Non credere a te stesso e a nessun altro

Don Miguel RuizDon Miguel RuizIl Quinto Accordo

 

Modelli di famiglia (2001)

Modelli di famiglia (2001)

Questa settimana, ho letto di nuovo un libro di Giorgio Nardone, Modelli di famiglia, un libro meraviglioso sui rapporti all’interno delle famiglie e sui loro sviluppo e come condiziona la vita di ogni uomo, di ogni donna, dei genitori, e dei figli, sia all’interno della famiglia che all’esterno nei rapporti con gli altri.

i minatori

i minatori

Dicono che c’era una volta un maestro molto amato dai bambini per le sue spiegazioni e per i suoi esempi, spesso preferivano ascoltare le sue storie anche durante la ricreazione, invece di giocare a pallone. Un giorno i bimbi parlavano di potere e gli chiesero chi erano le persone più potenti in assoluto.

Basta dirlo (2021)

Basta dirlo (2021)

Anche questa settimana, ho letto un libro di Wayne Dyer,  questa volta è stato un libro di cui avevo visto un documentario perchè hanno fatto anche il DVD: Il cambiamento. Dall’ambizione al senso della vita. Viaggio spirituale alla ricerca dello scopo dell’esistenza.