coaching via whatsapp

A volte non serve vedersi per parlare, a volte uno è già ad un buon punto e ha solo bisogno di un piccolo aiuto per fermare i suoi pensieri incontrollati, per allontanarsi da un momento, per calmare la mente e riprendere il “controllo” della propria vita.

Se uno ha bisogno di qualcosa di generico possiamo leggere, ascoltare un audio o guardare un video… fare una meditazione ma ad un certo punto dobbiamo affrontare la realtà, tornare davanti a quello che ci preoccupa e reagire in qualche modo. E per questo ci possono venire in contro le nuove tecnologie, come whatsapp, tanto demonizzate da molti, ma che in fondo sono solo strumenti… no?

100€

whatsapp
mensile

————
5 chat di 15 min

150€

whatsapp
3 mesi

————
10 chat di 15 min

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published.

Il filo invisibile (2022)

Il filo invisibile (2022)

Questa settimana ho visto un film italiano, molto nuovo e che parla di temi nuovi, come l’omogenitorialità, le famiglie arcobaleno, le madri portatrici, insieme ai temi di sempre, gli adolescenti, i problemi dentro e fuori la famiglia, ecc. Si chiama Il filo invisibile e mi è piaciuto molto.

Little Miss Sunshine (2006)

Little Miss Sunshine (2006)

Oggi ho visto di nuovo Little Miss Sunshine, uno di quei film che posso vedere una volta ogni tanto e mi fa commuovere sempre. La storia di una bambina di sette anni con un sogno, diventare reginetta di bellezza, ignorando ingenuamente che il suo aspetto non rientri nei canoni di bellezza richiesti.

Joan Lui (1985)

Joan Lui (1985)

Oggi voglio parlarvi di un film molto particolare, italiano, vecchio, e molto discusso, criticato da alcuni e ammirato da altri, e che io ho adorato: Joan Lui, Ma un giorno nel paese arrivo io di lunedì, con un Adriano Celentano megalomane e divino.