coaching via whatsapp

A volte non serve vedersi per parlare, a volte uno è già ad un buon punto e ha solo bisogno di un piccolo aiuto per fermare i suoi pensieri incontrollati, per allontanarsi da un momento, per calmare la mente e riprendere il “controllo” della propria vita.

Se uno ha bisogno di qualcosa di generico possiamo leggere, ascoltare un audio o guardare un video… fare una meditazione ma ad un certo punto dobbiamo affrontare la realtà, tornare davanti a quello che ci preoccupa e reagire in qualche modo. E per questo ci possono venire in contro le nuove tecnologie, come whatsapp, tanto demonizzate da molti, ma che in fondo sono solo strumenti… no?

100€

whatsapp
mensile

————
5 chat di 15 min

150€

whatsapp
3 mesi

————
10 chat di 15 min

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

auguri e buoni propositi

auguri e buoni propositi

Un altro dei ricordi che mi mancano tanto di quando ero bambina è quello degli auguri di buon anno. Oggi giorno si parla solo di buoni propositi, di obbietivi da raggiungere, di sforzi, d’impegno… come se tutto dipendesse da noi, dai nostri desideri e dalla nostra volontà.

Klaus (2019)

Klaus (2019)

Questa settimana voglio parlarvi di un film molto simpatico, Klaus: I segreti del Natale, che racconta la storia di un Santa Klaus in un modo un po’ particolare, una leggenda nata un po’ per caso, pezzo a pezzo, da una serie di situazioni particolari e piccole coincidenze.

Goool! (2013)

Goool! (2013)

Questa settimana, visto che l’Argentina ha vinto il mondiale, ho pensato di rivedere un film argentino di dieci anni fa sul calcio: Goool! una bellissima storia sull’amicizia, sullo spirito di squadra, ma soprattutto sullo sport, in cui, per giocare, servono gli avversari, di cui dicono “è più quel che ci unisce che quel che ci separa”.

Strange world (2022)

Strange world (2022)

Questa settimana voglio parlarvi di un film che io ho amato con tutto il mio cuore, Strange world – Un mondo misterioso, un film che ci invita a riflettere sulla famiglia, sull’appartenenza e sulla volontà individuale, ma anche sul pianeta e come lo trattiamo, difendiamo e da cosa.