Mister Felicità (2017)

Questa settimana ho deciso di parlarvi di qualcosa di più sereno e leggero, e mi sono riguardata il film Mister Felicità con Diego Abatantuono, Carla Signoris e Alessandro Siani, che è anche il regista.

Racconta la storia di Martino, sfaticato napoletano in Svizzera dalla sorella, Caterina, che si guadagna da vivere facendo le pulizie per un mental coach e gurù della felicità, Guglielmo Gioia, conosciuto come Dottor Gioia.

Dopo un incidente d’auto con sua sorella, per poter pagare le sue cure, si offre per fare il suo lavoro e finisce per fingersi aiutante del coach, con il nome di Mister Felicità. Dopo una chiamata che potremmo considerare “di prova”, arriva la vera sfida, una pattinatrice depressa dopo una caduta che non vuole più pattinare, anzi, non vuole più alzarsi dal divano. Da lì parte una commedia romantica molto simpatica.

Quello che mi è piaciuto di più è che dimostra quanto per aiutare le persone, e non solo per essere coach, la cosa più importante sia l’essere umani, l’empatia, con:

  • l’ascolto sincero dell’altro, anche quando sembra non stia parlando, e che questo si può esercitare anche inconsapevolmente;
  • e la capacità di scendere là dove si trova la persona che vogliamo aiutare per poter connetterci e riportarla a galla;
  • senza sforzo, senza sacrifici, senza pressioni.

L’avete visto? Vi è piaciuto? Se no, ve lo consiglio…

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pensa agli altri, ci dice la società. Ama il prossimo tuo, esorta la Chiesa. A quanto pare, nessuno si ricorda mai del "come te stesso". Se è vero che vuoi conseguire la felicità nel presente, proprio questo, invece, dovrai imparare a fare: amare te stesso.

Dr. Wayne W. DyerDr. Wayne W. DyerLe tue zone erronee

 

affrontare la pausa

affrontare la pausa

Dicono che c’era una volta un ragazzo che voleva diventare monaco ma quando fu al monastero gli dissero che prima doveva prepararsi. Avrebbe dovuto stare da solo due mesi nella sua casa e poi l’avrebbero ammesso.

Ricominciare da se (2017)

Ricominciare da se (2017)

Visto che nelle ultime settimane abbiamo parlato molto più del solito di autoanalisi e reinvenzione, oggi vorrei tornare a Osho, per parlarvi di Ricominciare da Sé, una guida per un viaggio di conoscenza profonda di noi stessi e delle chiavi della beatitudine.

Focus (2015)

Focus (2015)

E anche oggi voglio parlarvi di un film visto su Netflix, con Will Smith, Focus – Niente è come sembra, di nuovo un film su truffatori per rimanere attenti alle manipolazioni di cui siamo costantemente vittime inconsapevoli.

riempire la vita

riempire la vita

Ci sono persone che passano tutta la loro vita ad aspettare un momento migliore, altri a lavorare sodo per ottenere qualcosa e altre perdono tempo a lamentarsi e a indignarsi. Molti vivono per inerzia e pochi si accorgono di poter scegliere.