Intelligenza emotiva per la coppia (2013)

11 Feb 22

Siccome la settimana prossima è San Valentino, oggi voglio parlarvi di un libro sull’amore e sulle coppie,  su quelle che durano nel tempo proprio perche funzionano e fanno vivere meglio: Intelligenza Emotiva per la Coppia, di John Gottman.

Un libro che è il risultato degli studi e delle ricerche nel campo dell’intelligenza emotiva e della vita matrimoniale, dentro il Love Lab di Seattle, e che cerca di dare una risposta a domande che ci facciamo tutti sul perchè alcune relazioni funzionino per tutta la vita e altre no e soprattutto su quali sono i meccanismi di un amore felice e le ragioni per cui il matrimonio a volte è così difficile.

Una raccolta delle strategie più efficaci per costruire una relazione stabile e appagante, in cui i sentimenti positivi possano avere la meglio sulle tensioni che naturalmente emergono nella vita quotidiana.

Appoggiandosi a numerosi esempi e a una vivida raccolta di storie vere, l’autore mostra in che modo rafforzare giorno dopo giorno l’empatia, l’autocontrollo e l’attenzione all’altro e ai suoi sentimenti, sia nei periodi più felici sia nei momenti di conflitto e difficoltà. La sua è un’indagine profonda e documentata capace di far emergere le forze che minano o consolidano un’unione, un’efficace guida pratica che mette a disposizione di tutti noi le soluzioni per un felice rapporto d’amore.

Si diceva che era capace di prevedere un divorzio osservando e parlando pochi minuti con delle coppie, perchè sapeva vedere se erano riuscite ad ampliare la mappa dell’amore, ad alimentare la tenerezza e l’ammirazione tra gli amanti, per avvicinarsi e non allontanarsi. se si lasciavano influenzare dai partner, consigliare, aiutare perchè abbiamo sempre cose da imparare per crescere…

L’avete letto? Vi è piaciuto? Raccontatemi la vostra esperienza con il libro… vi va?

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Una risposta è il tratto di strada che ti sei lasciato alle spalle. Solo una domanda può puntare oltre.

Jostein GaarderJostein GaarderC'è nessuno?

 

auguri e buoni propositi

auguri e buoni propositi

Un altro dei ricordi che mi mancano tanto di quando ero bambina è quello degli auguri di buon anno. Oggi giorno si parla solo di buoni propositi, di obbietivi da raggiungere, di sforzi, d’impegno… come se tutto dipendesse da noi, dai nostri desideri e dalla nostra volontà.

Klaus (2019)

Klaus (2019)

Questa settimana voglio parlarvi di un film molto simpatico, Klaus: I segreti del Natale, che racconta la storia di un Santa Klaus in un modo un po’ particolare, una leggenda nata un po’ per caso, pezzo a pezzo, da una serie di situazioni particolari e piccole coincidenze.

Goool! (2013)

Goool! (2013)

Questa settimana, visto che l’Argentina ha vinto il mondiale, ho pensato di rivedere un film argentino di dieci anni fa sul calcio: Goool! una bellissima storia sull’amicizia, sullo spirito di squadra, ma soprattutto sullo sport, in cui, per giocare, servono gli avversari, di cui dicono “è più quel che ci unisce che quel che ci separa”.