di pensieri e diavoli

Ieri all’incontro di facciamo pace, abbiamo continuato a parlare del pensiero, e abbiamo parlato di come, spesso, pensiamo di aver capito delle cose, che aggiungiamo alle nostre premesse, senza verificarle prima.

 Una delle possibili spiegazioni che mi piace usare è quella dei diavoli o demoni che ognuno di noi ha e che si mettono insieme fra noi e le nostre situazioni, facendo che le vediamo come problemi, di maggiore o minore gravità.

La percezione che abbiamo delle cose dipende molto da quello che pensiamo, e in questo modo il nostro pensiero si retroalimenta. Penso che le persone sono in un certo modo, vedo le occassioni in cui agiscono in quel modo, e lo penso sempre di più…

Il diavolo, etimologicamente, è un separatore, è qualcuno che ci allontana gli uni dagli altri. Tu tti abbiamo presente l’immagine del diavoletto sulla spalla, che ci dice di essere egoisti e di pensare a noi stessi…

Quello che non tutti sanno è che i demoni si nutrono dei nostri “segreti”, dei “non detti“, di quello che nessun’altro sa. Ci allontanano facendoci sentire soli, speciali e incompresi.

Giocano con la colpa, con il giudizio e con il senso di giustizia, preferibilmente in maniera assoluta e superficiale. Perchè se iniziamo ad indagare niente è così semplice come sembra. Ci sono mille aspetti interrelazionati fra loro e non si riesce mai a capire chi ha iniziato nè come o perchè.

C’eravate? Vi è piaciuto? Spero di si e vi aspetto ai prossimi incontri…

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Qualunque cosa ti capiti nella vita, tu solo hai la facoltà di decidere come reagire. Se ti abitui a cercare in ogni situazione il lato positivo, la qualità della tua vita sarà più elevata e più ricca. Questa è una delle leggi più importanti della natura

 

Cambio tutto (2020)

Cambio tutto (2020)

Oggi voglio tornare a parlare di una commedia italiana di quelle che amo, Cambio tutto, con Valentina Lodovini, Neri Marcorè, questa volta su amazon prime. Una donna troppo buona per dire quello che pensa, che arriva alla disperazione e cambia tutto dopo un’incontro con un terapeuta carismatico molto particolare.

la gente non cambia

la gente non cambia

Ci sono persone che pensano che la gente cambia e poi ci sono quelli che pensano che la gente non cambia, seguendo il mio adorato maestro Ái, io credo che hanno ragione entrambi. A volte la gente cambia, altre no. Ma quel che è sicuro è che nessuno può cambiare un’altro.

più facile

più facile

L’altro giorno ho portato la mia cagnolina a sterilizzare. Mia figlia voleva farle avere i cuccioli perciò non l’abbiamo fatto prima. Ma abbiamo deciso di farlo ora. È stato uns stimolo esterno che ha aperto la porta al demone della colpa.