Voglio una vita a forma di me (2018)

Parlando di sirene e balene, oggi ho guardato Voglio una vita a forma di me, con Danielle Macdonald e Jennifer Aniston, che racconta la storia di una ragazzarotonda” e i suoi problemi con il suo peso e con le persone che la circondano.

Una ragazzina cresciuta da una zia, anche lei “rotonda” perchè la mamma, ex reginetta di bellezza, era troppo occupata a lavorare. Cresciuta a gioia, indifferenza delle opinioni degli altri e con musiche di Dolly Parton.

Decide di partecipare ad un concorso di bellezza come omaggio alla zia scomparsa per dimostrare qualcosa a tutti, ma… come nelle storie migliori, alla fine sarà lei ad imparare che i pregiudizi non sono solo nella testa degli altri..

Veramente bello, se non l’avete visto, ve lo consiglio…

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Qualunque cosa ti capiti nella vita, tu solo hai la facoltà di decidere come reagire. Se ti abitui a cercare in ogni situazione il lato positivo, la qualità della tua vita sarà più elevata e più ricca. Questa è una delle leggi più importanti della natura

 

The social dilemma (2020)

The social dilemma (2020)

In questi giorni molti stanno parlando di questo documentario di Netflix, The social dilemma, che racconta i dietroscena dei servizi di social network “gratuiti”, parlando del loro vero prezzo, anche se non è un pagamento diretto.

come ti senti?

come ti senti?

La settimana prossima, all’incontro di facciamo pace, laboratorio di inmunosuficienza psicologica, continueremo il nostro percorso per smontare fake news, falsi miti e falsi bisogni, parlando di sentimenti ed emozioni e di cosa li fa scattare, dentro e fuori di noi.

attacco e difesa

attacco e difesa

Di tutte le cose diverse dal solito che ho imparato da quando sono life coach, la cosa che più solleva obiezioni è il fatto che, secondo me, quando una persona dimostra la sua forza lo fa perchè si sente debole, e viceversa.