Una famiglia al tappeto (2019)

Questa settimana, voglio parlarvi di un film molto particolare che ho voluto vedere solo perchè tra gli attori c’era The Rock, ma che poi, quando mi sono messa a studiare la storia mi ha commossa, Una famiglia al tappeto. Un film che racconta la vera storia di Paige, superstar del WWE,

A voler trasporre la storia di Paige su grande schermo è stato lo stesso Dwayne Johnson che nel 2012, mentre si trovava a Londra per girare Fast & Furious 6, ha visto alla televisione inglese un documentario dedicato alla lottatrice e si sentì indentificato visto che anche lui arriva da una famiglia di lottatori.

 Ma, parlando della storia, quello che mi ha colpita è stato il modo in cui mostra la passione della famiglia, come condividono quello che fanno, anche se si tratta di lotta. Non è la solita famiglia in cui sono tutti felici e dolci, in cui condividono qualcosa che tutti ammirano. Ma se ne fregano, amano quello che fanno

E anche gli effetti della famiglia in lei, il supporto e l’allenamento durante i primi anni; il dolore del distacco quando viene selezionata solo lei per andare al top, e il ritrovo quando nel momento della verità, si rende conto che sono sempre con lei, dentro di lei, e che tutto quello che farà lo farà anche per loro.

Lo avete visto? Vi è piaciuto? Se no, ve lo consiglio…

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Incamminatevi sul sentiero della manifestazione della vostra spiritualità praticando l'amore incondizionato. Realizzerete la divina connessione liberandovi di tutti gli strumenti dell’io: giudizio, ira, moralismo, prediche, odio, rancore...

Wayne W DyerInventarsi la vita

 

nove per dieci, novantuno

nove per dieci, novantuno

Dicono che c’era una volta un professore di matematica adorato dai suoi ragazzi perchè parlava la loro lingua e sembrava capire i loro problemi come pochi adulti potevano fare. Un giorno che la classe era particolarmente agitata, entrò e, senza parlare iniziò a scrivere alla lavagna.

Pazzo di lei (2021)

Pazzo di lei (2021)

Anche qesta settimana, per caso su Nextflix, ho visto un bellissimo film, questa volta spagnolo, Pazzo per lei, un film molto profondo e allo stesso tempo leggero, che fa commuovere e allo stesso tempo pensare, sull’amore, sulle difficoltà, sulle aspettative e sulla normalità.

permesso

permesso

Martedì al nostro prossimo incontro, ancora online, di facciamo pace, laboratorio di inmunosuficienza psicologica, vedremo le cose che non riusciamo a fare, che non possiamo fare, e quelle che abbiamo persino smesso di volere. E parleremo delle diverse ragioni per cui questo è così.

lo scemo del villaggio

lo scemo del villaggio

Dicono che c’era una volta un villaggio sperduto in cui l’attrazione turistica principale era lo scemo del villaggio, al quale i turisti e le persone del luogo, erano soliti prendere in giro, per l’ignoranza che sfoggiava del valore delle monete.