Una famiglia al tappeto (2019)

Questa settimana, voglio parlarvi di un film molto particolare che ho voluto vedere solo perchè tra gli attori c’era The Rock, ma che poi, quando mi sono messa a studiare la storia mi ha commossa, Una famiglia al tappeto. Un film che racconta la vera storia di Paige, superstar del WWE,

A voler trasporre la storia di Paige su grande schermo è stato lo stesso Dwayne Johnson che nel 2012, mentre si trovava a Londra per girare Fast & Furious 6, ha visto alla televisione inglese un documentario dedicato alla lottatrice e si sentì indentificato visto che anche lui arriva da una famiglia di lottatori.

 Ma, parlando della storia, quello che mi ha colpita è stato il modo in cui mostra la passione della famiglia, come condividono quello che fanno, anche se si tratta di lotta. Non è la solita famiglia in cui sono tutti felici e dolci, in cui condividono qualcosa che tutti ammirano. Ma se ne fregano, amano quello che fanno

E anche gli effetti della famiglia in lei, il supporto e l’allenamento durante i primi anni; il dolore del distacco quando viene selezionata solo lei per andare al top, e il ritrovo quando nel momento della verità, si rende conto che sono sempre con lei, dentro di lei, e che tutto quello che farà lo farà anche per loro.

Lo avete visto? Vi è piaciuto? Se no, ve lo consiglio…

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Incamminatevi sul sentiero della manifestazione della vostra spiritualità praticando l'amore incondizionato. Realizzerete la divina connessione liberandovi di tutti gli strumenti dell’io: giudizio, ira, moralismo, prediche, odio, rancore...

Wayne W DyerInventarsi la vita

 

Il metodo Ikigai (2018)

Il metodo Ikigai (2018)

Questa settimana ho letto per voi un libro molto interessante: Il metodo Ikigai. I segreti della filosofia giapponese per una vita lunga e felice, in cui Héctor García ci racconta di un suo viaggio e delle esperienze fatte con i centenari Giapponesi.

Il buco (2019)

Il buco (2019)

La prima volta che ho visto qualche immagine di questo film, mi ha infastidito. Poi ho visto qualche recensione e ho pensato di guardarlo, andando oltre la superficie e devo dire che tanto le metafore come il simbolismo mi hanno veramente coinvolta…

empatia consapevole

empatia consapevole

Cercando immagini per rappresentare l’empatia ho trovato questi due fantastici ometti con la scritta “so esattamente come ti senti”. Loro non sono esattamente uguali ma hanno quel che sembra esattamente lo stesso problema.

il demone della rabbia

il demone della rabbia

In questi post dedicati ai demoni abbiamo già parlato del demone della colpa, e di quello della paura, oggi voglio parlarvi di quello della rabbia, un’altro demone molto potente che ci porta a fare cose di cui poi ci pentiamo, così da attrarre gli altri due.