Una bugia Di Troppo (2012)

09 May 19

Questa settimana, voglio parlarvi di un’altro film americano sul parlare, sulla verità e le bugie, ma soprattutto sulle parole di troppo, sul parlare a vanvera: Una bugia di troppo. Con uno spassoso Eddie Murphy e una dolcissima Kerry Washington. Un film che racconta la storia di agente letterario abituato ad usare la sua parlantina per concludere qualunque affare.

Finchè decide di puntare Sinja, un guru della New Age, che gli fa notare che ci sono cose più importanti di quello che lui  ha sempre venerato, inseguito e conseguito. Da quel momento la sua vita va in pezzi: un magico fico sacro spunta nel suo cortile e, ad ogni parola che pronuncia, perde una foglia. Questo lo obbliga a cercare di cambiare metodo prima che cada l’ultima foglia, o la sua vita sarà finita.

All’inizio cerca di trovare un modo tutto nuovo per comunicare, per dire le cose che dice normalmente. Con meno parole, con gesti e con altri stratagemmi.

Ma poi scopre che quello che deve cambiare è più in profondità in se stesso, che deve cambiare prospettiva e guardare dentro di se. Trovare la sua voce interiore nella pace e nel silenzio. Scegliere le cose importanti da dire e dare loro il peso che meritano, con dei fatti, perchè non possano essere portate via dal vento.

E inizia a coltivare il suo albero, ad ascoltare il mondo, a ricevere tutto il bene del mondo che la sua parlantina gli teneva lontano. E rinasce.

Lo avete visto? Vi è piaciuto? Se no, ve lo consiglio…

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published.

Quando due persone s’incontrano, e una sta a testa in giù, non è così semplice stabilire chi dei due sta nel verso giusto.

Jostein GaarderJostein GaarderC'è nessuno?

 

Il filo invisibile (2022)

Il filo invisibile (2022)

Questa settimana ho visto un film italiano, molto nuovo e che parla di temi nuovi, come l’omogenitorialità, le famiglie arcobaleno, le madri portatrici, insieme ai temi di sempre, gli adolescenti, i problemi dentro e fuori la famiglia, ecc. Si chiama Il filo invisibile e mi è piaciuto molto.

a come a — bis — — bis — bis

a come a — bis — — bis — bis

Un’altra parola molto importante per il Vocabolario possitivo che stiamo raccogliendo insieme nei nostri incontri facciamo pace, laboratorio di inmunosuficienza psicologica, è astrologia, dal momento che parliamo spesso delle diverse voci che abbiamo nella testa e l’astrologia psicologica può aiutarci a capirle e integrarle.

Little Miss Sunshine (2006)

Little Miss Sunshine (2006)

Oggi ho visto di nuovo Little Miss Sunshine, uno di quei film che posso vedere una volta ogni tanto e mi fa commuovere sempre. La storia di una bambina di sette anni con un sogno, diventare reginetta di bellezza, ignorando ingenuamente che il suo aspetto non rientri nei canoni di bellezza richiesti.