The Walk (2015)

Molti associano Netflix a film e telefilm nuovi, ma, come avete potuto notare dalle mie recensioni, io lo uso spesso per vedere dei vecchi film che non ero riuscita a vedere al suo tempo, ieri, infatti, mi sono guardata The walk...

Un film basato su una storia vera, che racconta le peripezie di Philippe Petit, noto funambolo francese, che il 6 agosto 1974 compie la sua più grande impresa: la traversata delle Torri Gemelle del World Trade Center su un cavo d’acciaio senza alcuna protezione.

Il film racconta i preparativi, i problemi, le emozioni, i rapporti con i “complici” e tutto quello che ha portato il suo sogno a diventare la realtà che lo rese famoso. Un film pieno di emozioni, speranza, gioia, paura,  orgoglio… una gesta da pochi, che incita a seguire i nostri sogni, non i suoi, forse non saranno così spettacolari, ma saranno i nostri e il mondo ha bisogno di persone che inseguono i propri sogni.

Veramente forte, se non l’avete visto, ve lo consiglio…

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Quelli che riconoscono che i problemi fanno parte della condizione umana, e che non misurano la felicità dall'assenza di problemi, sono gli esseri più intelligenti che si conoscano, e sono anche i più rari.

Dr. Wayne W. DyerDr. Wayne W. DyerLe tue zone erronee

 

Cio che dai ritorna sempre

Cio che dai ritorna sempre

Dicono che c’era una volta un contadino tibetano che bussò alla porta del vicino monastero. Come di prassi, le porte vennero aperte dal monaco responsabile di accogliere le visite. Il contadino senza troppi convenevoli, porse in regalo al giovane monaco alcuni grappoli d’uva.

Guerrieri metropolitani (2015)

Guerrieri metropolitani (2015)

Questa settimana, ho letto Guerrieri metropolitani. Combattere fuori per vincere dentro. La filosofia degli sport da combattimento di Salvatore Brizzi, e mi è piaciuto molto come parla dell’EGO e del qui e ora, di come si possono gestire in ogni situazione.

the manor (2021)

the manor (2021)

Questa settimana ho visto, questa volta su prime video, un film americano molto particolare, The Manor. Un thriller ambientato nei nostri giorni, che mischia momenti di vita normale e reale e una storia paranormale con un finale che non avevo mai visto.