The Walk (2015)

02 Jul 20

Molti associano Netflix a film e telefilm nuovi, ma, come avete potuto notare dalle mie recensioni, io lo uso spesso per vedere dei vecchi film che non ero riuscita a vedere al suo tempo, ieri, infatti, mi sono guardata The walk...

Un film basato su una storia vera, che racconta le peripezie di Philippe Petit, noto funambolo francese, che il 6 agosto 1974 compie la sua più grande impresa: la traversata delle Torri Gemelle del World Trade Center su un cavo d’acciaio senza alcuna protezione.

Il film racconta i preparativi, i problemi, le emozioni, i rapporti con i “complici” e tutto quello che ha portato il suo sogno a diventare la realtà che lo rese famoso. Un film pieno di emozioni, speranza, gioia, paura,  orgoglio… una gesta da pochi, che incita a seguire i nostri sogni, non i suoi, forse non saranno così spettacolari, ma saranno i nostri e il mondo ha bisogno di persone che inseguono i propri sogni.

Veramente forte, se non l’avete visto, ve lo consiglio…

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published.

Secondo accordo: Non prendere nulla in modo personale. Anche al centro dell’inferno, sperimenterete pace interiore e felicità. Starete nella vostra beatitudine e l’inferno non potrà toccarvi.

Don Miguel RuizDon Miguel RuizI Quattro Accordi

 

Il filo invisibile (2022)

Il filo invisibile (2022)

Questa settimana ho visto un film italiano, molto nuovo e che parla di temi nuovi, come l’omogenitorialità, le famiglie arcobaleno, le madri portatrici, insieme ai temi di sempre, gli adolescenti, i problemi dentro e fuori la famiglia, ecc. Si chiama Il filo invisibile e mi è piaciuto molto.

Little Miss Sunshine (2006)

Little Miss Sunshine (2006)

Oggi ho visto di nuovo Little Miss Sunshine, uno di quei film che posso vedere una volta ogni tanto e mi fa commuovere sempre. La storia di una bambina di sette anni con un sogno, diventare reginetta di bellezza, ignorando ingenuamente che il suo aspetto non rientri nei canoni di bellezza richiesti.