Terminator (1984)

03 Jan 19

Questa settimana, al corso sui viaggi nel tempo, ogni sera abbiamo visto dei film sull’argomento, tra cui il meraviglioso Terminator, con Arnold Schwarzenegger, in realtà abbiamo visto Terminator 2, ma per me sono tutti straordinari… e, per i non abituati alla fantascenza, mettono a dura prova l’immaginazione.

Non si tratta solo di viaggiare nel tempo, come in Ritorno al futuro , che sarebbe uscito l’anno successivo, ma anche di tornare nel passato per modificarlo. Per evitare che il futuro si avveri.

Questo per quanto riguarda i primi due film. In ognuno c’è un cattivo, che vuole impedire che il futuro futuro leader della resistenza diventi ciò che è, e un buono che vuole ostacolare il cattivo perchè costui possa salvare l’umanità. Nel due, inoltre, riescono persino a fermare il futuro in un punto intermedio in modo che non ci sia la guerra in cui le macchine presero il potere sul pianeta.

Ma ve ne parlo perchè, sebbene immaginare di viaggiare nel tempo a livello tecnico scientifico è ancora fantascienza, non lo è così tanto l’idea di viaggiare col pensiero e sovvrascrivere i ricordi, come nel lavoro di Giulio Cesare GiacobbeCome Cambiare il Proprio Passato Con il trapianto di memoria.

Lo avete visto? Vi è piaciuto? Se no, ve lo consiglio…

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published.

Secondo accordo: Non prendere nulla in modo personale. Anche al centro dell’inferno, sperimenterete pace interiore e felicità. Starete nella vostra beatitudine e l’inferno non potrà toccarvi.

Don Miguel RuizDon Miguel RuizI Quattro Accordi

 

Il filo invisibile (2022)

Il filo invisibile (2022)

Questa settimana ho visto un film italiano, molto nuovo e che parla di temi nuovi, come l’omogenitorialità, le famiglie arcobaleno, le madri portatrici, insieme ai temi di sempre, gli adolescenti, i problemi dentro e fuori la famiglia, ecc. Si chiama Il filo invisibile e mi è piaciuto molto.

a come a — bis — — bis — bis

a come a — bis — — bis — bis

Un’altra parola molto importante per il Vocabolario possitivo che stiamo raccogliendo insieme nei nostri incontri facciamo pace, laboratorio di inmunosuficienza psicologica, è astrologia, dal momento che parliamo spesso delle diverse voci che abbiamo nella testa e l’astrologia psicologica può aiutarci a capirle e integrarle.

Little Miss Sunshine (2006)

Little Miss Sunshine (2006)

Oggi ho visto di nuovo Little Miss Sunshine, uno di quei film che posso vedere una volta ogni tanto e mi fa commuovere sempre. La storia di una bambina di sette anni con un sogno, diventare reginetta di bellezza, ignorando ingenuamente che il suo aspetto non rientri nei canoni di bellezza richiesti.

Joan Lui (1985)

Joan Lui (1985)

Oggi voglio parlarvi di un film molto particolare, italiano, vecchio, e molto discusso, criticato da alcuni e ammirato da altri, e che io ho adorato: Joan Lui, Ma un giorno nel paese arrivo io di lunedì, con un Adriano Celentano megalomane e divino.