Si accettano miracoli (2015)

Questa settimana ho guardato di nuovo un film di Alessandro Siani, Si accettano miracoli, con Fabio De Luigi. Una bellissima storia sulla fede, la fiducia, e i miracoli, con quell’umorismo napoletano, così semplice che arriva dritto al cuore.

Racconta la storia di Fulvio, che ha lasciato il suo paesino natale per diventare vicecapo del personale di una grande azienda, nella quale licenzia senza scrupoli. Fino a quando viene licenziato a sua volta dal direttore, e lo aggredisce con una testata.

Dopodichè viene affidato al fratello che lo riporta nel paese, tanto fiabesco quanto innocente e lontano dalle logiche moderne della città, popolato da gente semplice, innocente e adorabile.

 Per aiutare il fratello inventa un finto miracolo e ci dimostra che quando crediamo a qualcosa quel qualcosa succede. Fino al punto di non poter dimostrare che non era vero a coloro che ci credevano anche se non si può dimostrare.

Una bellissima favoletta, per ritornare a credere che insieme, con l’idea di aiutarci gli uni agli altri, rinunciando alla rigidità dei precetti, possiamo fare molto di più.

L’avete visto? Vi è piaciuto? Se no, ve lo consiglio…

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Una risposta è il tratto di strada che ti sei lasciato alle spalle. Solo una domanda può puntare oltre.

Jostein GaarderJostein GaarderC'è nessuno?

 

nove per dieci, novantuno

nove per dieci, novantuno

Dicono che c’era una volta un professore di matematica adorato dai suoi ragazzi perchè parlava la loro lingua e sembrava capire i loro problemi come pochi adulti potevano fare. Un giorno che la classe era particolarmente agitata, entrò e, senza parlare iniziò a scrivere alla lavagna.

Pazzo di lei (2021)

Pazzo di lei (2021)

Anche qesta settimana, per caso su Nextflix, ho visto un bellissimo film, questa volta spagnolo, Pazzo per lei, un film molto profondo e allo stesso tempo leggero, che fa commuovere e allo stesso tempo pensare, sull’amore, sulle difficoltà, sulle aspettative e sulla normalità.

permesso

permesso

Martedì al nostro prossimo incontro, ancora online, di facciamo pace, laboratorio di inmunosuficienza psicologica, vedremo le cose che non riusciamo a fare, che non possiamo fare, e quelle che abbiamo persino smesso di volere. E parleremo delle diverse ragioni per cui questo è così.