Si accettano miracoli (2015)

Questa settimana ho guardato di nuovo un film di Alessandro Siani, Si accettano miracoli, con Fabio De Luigi. Una bellissima storia sulla fede, la fiducia, e i miracoli, con quell’umorismo napoletano, così semplice che arriva dritto al cuore.

Racconta la storia di Fulvio, che ha lasciato il suo paesino natale per diventare vicecapo del personale di una grande azienda, nella quale licenzia senza scrupoli. Fino a quando viene licenziato a sua volta dal direttore, e lo aggredisce con una testata.

Dopodichè viene affidato al fratello che lo riporta nel paese, tanto fiabesco quanto innocente e lontano dalle logiche moderne della città, popolato da gente semplice, innocente e adorabile.

 Per aiutare il fratello inventa un finto miracolo e ci dimostra che quando crediamo a qualcosa quel qualcosa succede. Fino al punto di non poter dimostrare che non era vero a coloro che ci credevano anche se non si può dimostrare.

Una bellissima favoletta, per ritornare a credere che insieme, con l’idea di aiutarci gli uni agli altri, rinunciando alla rigidità dei precetti, possiamo fare molto di più.

L’avete visto? Vi è piaciuto? Se no, ve lo consiglio…

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Secondo accordo: Non prendere nulla in modo personale. Anche al centro dell’inferno, sperimenterete pace interiore e felicità. Starete nella vostra beatitudine e l’inferno non potrà toccarvi.

Don Miguel RuizDon Miguel RuizI Quattro Accordi

 

affrontare la pausa

affrontare la pausa

Dicono che c’era una volta un ragazzo che voleva diventare monaco ma quando fu al monastero gli dissero che prima doveva prepararsi. Avrebbe dovuto stare da solo due mesi nella sua casa e poi l’avrebbero ammesso.

Ricominciare da se (2017)

Ricominciare da se (2017)

Visto che nelle ultime settimane abbiamo parlato molto più del solito di autoanalisi e reinvenzione, oggi vorrei tornare a Osho, per parlarvi di Ricominciare da Sé, una guida per un viaggio di conoscenza profonda di noi stessi e delle chiavi della beatitudine.

Focus (2015)

Focus (2015)

E anche oggi voglio parlarvi di un film visto su Netflix, con Will Smith, Focus – Niente è come sembra, di nuovo un film su truffatori per rimanere attenti alle manipolazioni di cui siamo costantemente vittime inconsapevoli.