Sette anime (2008)

Oggi voglio tornare a parlare di un film con Will Smith, un attore che ammiro molto, sia per i film che sceglie di interpretare che per le interviste e dichiarazioni in cui parla della sua filosofia di vita. Ieri ho guardato, sempre su Netflix, Sette Anime.

Una storia commovente e dolce, che parla di un uomo che, in una situazione disperata e di come decide di reagire in un modo diverso del solito, facendo del bene a delle persone che lo meritano più di lui. Un kamikaze che decide di punirsi e sacrificarsi per, in un qualche certo modo, compensare il male che ha fatto.

E, come spesso accade, il gioco si complica molto più di quanto lui aveva previsto e dovrà fare dei conti che non credeva di dover più fare. Ma continuerà imperterrito nel suo piano, convinto, fino alla fine, di dover pagare il prezzo più alto per aver commesso una sbaglio così tragico.

Veramente bello, triste ma meraviglioso, se non l’avete visto, ve lo consiglio…

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Per assurdo, meno ti soffermi sull’obiettivo finale e più presto ci arriverai. Se tieni un occhio sempre fisso sulla destinazione, te ne rimane solamente uno per guidarti lungo il viaggio.

 

Cio che dai ritorna sempre

Cio che dai ritorna sempre

Dicono che c’era una volta un contadino tibetano che bussò alla porta del vicino monastero. Come di prassi, le porte vennero aperte dal monaco responsabile di accogliere le visite. Il contadino senza troppi convenevoli, porse in regalo al giovane monaco alcuni grappoli d’uva.

Guerrieri metropolitani (2015)

Guerrieri metropolitani (2015)

Questa settimana, ho letto Guerrieri metropolitani. Combattere fuori per vincere dentro. La filosofia degli sport da combattimento di Salvatore Brizzi, e mi è piaciuto molto come parla dell’EGO e del qui e ora, di come si possono gestire in ogni situazione.

the manor (2021)

the manor (2021)

Questa settimana ho visto, questa volta su prime video, un film americano molto particolare, The Manor. Un thriller ambientato nei nostri giorni, che mischia momenti di vita normale e reale e una storia paranormale con un finale che non avevo mai visto.