Rocky (1976)

Questa settimana, mentre leggevo Solo business felici, in uno degli “consigli” parlava di essere come Rocky, come esempio di concentrazione e perseveranza, perciò oggi ho pensato di parlare di questo film cult, con Sylvester Stallone.

Il film lo conoscete tutti, parla di un pugile che si accontenta di quel poco che riesce a fare, di sopravvivere, fra malavita e altri problemi, senza mai perdere la speranza di sfondare un giorno, fino a quando ha la sua opportunità.

Quello che forse non sapete, io quando l’ho scoperto ho cambiato completamente idea su Stallone, é la storia di com’è stato scritto e portato al grande schermo… che è un esempio, ancora più valido perchè reale, di speranza, perseveranza e talento.

In poche parole, Stallone non riusciva a fare l’attore ed era in grave difficoltà economica, perse sua moglie e arrivò persino a vendere il suo cane per pagare cibo e acqua. Ma poi, una sera, vedendo un incontro di pugilato, quello tra Muhammad Alì e Wepner, che anche se incassava durissimi colpi da Alì, rimaneva in piedi e continuava a lottare. Da quel match Stallone prese ispirazione per scrivere una storia e per 3 giorni scrisse ininterrottamente lo script del film.

E poi trovò i produttori, ma non accettò di vendere lo script fino a quando non accettarono che fosse anche io protagonista. Il resto della sua storia la conoscete.

L’avete visto? Ve lo ricordate? Secondo me si lascia rivedere…

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Nulla al mondo è normale. Tutto ciò che esiste è un frammento del grande enigma.

Jostein GaarderJostein GaarderC'è nessuno?

 

Tu puoi cambiare la tua vita (2018)

Tu puoi cambiare la tua vita (2018)

Anche questa settimana mi sono letta un libro di Emmet Fox, meraviglioso, Tu puoi cambiare la tua vita. Un libro sulla preghiera scientifica come soluzione a tutti problemi della vita, come una forma di chiedere aiuto a qualcuno più potente e più utile.

10 regole per fare innamorare (2012)

10 regole per fare innamorare (2012)

Questa settimana mi sono guardata, sempre su Netflix, un’altra commedia francese sui problemi delle famiglie di oggi giorno, sulle pressioni a cui ci sottopone la società, sempre più esigente soprattutto con le apparenze: Guida alla famiglia perfetta.

il momento giusto

il momento giusto

Dicono che c’era una volta un professore universitario molto amato per la comprensione che dimostrava, non solo della sua materia, ma anche del mondo in cui viviamo, che un giorno vide arrivare tardi in classe uno dei suoi allievi preferiti. Era in ritardo e si vedeva che si sentiva in colpa.

I dieci commandamenti (2016)

I dieci commandamenti (2016)

Chi mi conosce e sa quanto io ami Igor Sibaldi, probabilmente mi ha sentito dire che vorrei tanto trovare e leggere le sue fonti. Questo libro di Emmet Fox credo sia una di esse, I dieci comandamenti, una spiegazione molto diversa del solito di questo brano e di tutta la Bibbia.