reciprocità

Molti dicono che l’amore fa male, che l’amicizia può diventare una fregatura, che è meglio stare da soli, ma io non sono d’accordo. Credo che il vero amore faccia solo bene, che se diventa una fregatura non era amicizia e che se siamo da soli evitiamo alcuni problemi insieme a tante gioie.

Secondo me l’amore è un’altra cosa. Ed è un sentimento che si basa, tra altre cose, sulla reciprocità. Se una persona si “innamora” di un’altra che non la ricambia, non è proprio amore. Possiamo chiamarlo ammirazione, infatuazione, ossessione, ecc. Ma non amore.

L’amore è qualcosa di mutuo. Qualcosa che va coltivato. Come l’amicizia. Non possiamo essere amici di qualcuno che non ci vuole perchè sono sentimenti che si costruiscono sulla condivisione di momenti, di parole… e di sogni se siamo fortunati.

E non è una questione di magia, è molto pratico e facile da vedere. Quando amiamo qualcuno facciamo cose per lui o per lei, ci apriamo, quando ci sentiamo amati, tiriamo fuori il meglio di noi stessi.

Il fatto è che questo funziona anche per il negativo, le nemicizie,si costruiscono con la reciprocità. Una persona fa qualcosa che ci da fastidio e noi rispondiamo di conseguenza, spesso facendo qualcosa che dia fastidio all’altra persona. E così via.

La buona notizia è che possiamo smettere di coltivare le relazioni che non vogliamo vivere. Possiamo smettere di investire su amicizie e amori non corrisposti, e anche sulle relazioni che ci fanno stare male, dimenticando rancori e non reagendo senza pensare nei circoli viziosi della nostra vita.

Che ne pensate? Siete d’accordo?

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1) Il maggior freno al cambiamento è in noi stessi...
2) Le cose non migliorano se non cambi te stesso...
3) C’è sempre nuovo formaggio là fuori, che tu ci creda o no...

 

Mi faccio una promessa (2020)

Mi faccio una promessa (2020)

Con l’arrivo delle vacanze mi torna sempre il desiderio di ordine in casa. Quest’anno ho letto Mi faccio una promessa, entro tre mesi la mia casa sarà uno spettacolo, trovato per caso tra le novità di Amazon Kindle Unlimited.

Il principe dimenticato (2020)

Il principe dimenticato (2020)

Oggi mi sono guardata di nuovo un film con Omar Sy, il principe dimenticato, come in famiglia all’improvviso, una bellissima storia di un padre e di sua figlia. In questo caso, ambientata in due mondi, quello reale e quello della fantasia.

spronare

spronare

Quando dico che sono una life coach molti rispondono “ah, sei una motivatrice!”. In realtà, no. Per come lavoro io, parlare di motivazione è spesso troppo superficiale, infatti non sempre funziona, io cerco di lavorare su un livello un po’ più profondo.