questione di valori

La settimana prossima, all’incontro di facciamo pace, parleremo di valori, dei valori che sono diffusi nella nostra società e di quelli in cui crediamo noi e che vogliamo che caratterizzino la nostra vita.

Una delle frasi che più spesso si sente nella psico-sociologia da bar, da sala d’attesa o da pullman è “non ci sono più i valori di una volta“, o in una versione forse persino versione più nefasta “questi giovani di oggi non hanno più valori“. Sono cose che facilmente trovano l’accordo di tutti e ognuno racconta degli esempi di situazioni in che corroborano l’argomento.

Adesso anche su facebook e altri social network è facile trovare che si lamenta (chiaramente degli altri) di questa mancanza di valori, o, soprattutto in Italia, di come i valori in altri luoghi siano “migliori”. Di nuovo è facile essere d’accordo perchè come lettura non fa una piega, peccato che sia superficiale e che, senza che ci accorgiamo, ci condiziona su quel che vedremo e su quel che accetteremo nella nostra vita da quel momento in poi.

Se io credo che la sincerità o l’amicizia non siano più dei valori, accetterò senza problemi persone che si comportino in maniera ipocrita come se fossero inevitabili. Potrei finire per comportarmi anche io in quel modo.

Ma i miei valori li decido io. I miei valori li scelgo, mantengo, alleno, e trasmetto io,come dicevamo la settimana scorsa. Possiamo decidere di regalare quel potere a qualcun’altro ma io preferisco tenerlo per me. E voi?

Vi ho incuriosito? Spero di si, vi aspetto martedì!

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Da qualunque disavventura si può trarre un vantaggio (basta avere la pazienza di cercarlo)

 

bambini cresciuti

bambini cresciuti

Ieri, durante la cena, mi sono riferita a una persona come ad uno dei miei “maestri” e mia figlia mi ha detto qualcosa tipo “non credo che tu possa imparare molto da certe persone, non vorrei che diventassi come loro”. Il commento mi ha fatto sorridere e mi ha ispirato questo post su cosa intendo con la parola maestro.

segnali

segnali

Quando dobbiamo fare una scelta importante, spesso ci troviamo a cercare da qualche parte un un segnale, una conferma, che ci dica che siamo nella strada giusta. A volte i segnali appaiono, altre no, ma noto che spesso il problema non è trovare il segnale, ma saperlo leggere.

la miniera di diamanti

la miniera di diamanti

Dicono che c’era una volta un giovane molto povero che aveva un sogno scoprire una miniera di diamanti e diventare molto ricco. Viveva con i suoi genitori molto anziani in un una vecchia casa in mezzo ai campi.