quando sarò felice?

17 May 21

 Dicono che c’era una volta una giovane donna che, come abbiamo fatto un po’ tutte, osservaba sua mamma e anche sua nonna per capire come doveva comportarsi… Siccome vedava la nonna che era sempre serena, felice, sorridente, e la mamma che era sempre preoccupata, un giorno chiese alla nonna:

– Nonna, ma io, quando potrò essere felice come te?

– Sai, potresti essere felice anche oggi stesso, ma non lo sarai finchè non ti stancherai. – rispose senza pensare, mentre continuava a lavorare nel suo giardino.

La donna la guardò sorpresa, non capendo le sue parole.

– Sarai felice quando ti stancherai di preoccuparti del domani, – continuò – e quando ti stancherai di confrontarti con gli altri, continuò sorridendogli comprensiva.

– Sarai felice quando ti stancherai di ricordare quello che è successo, cosa ti ha lasciato la vita e cosa avrebbe potuto essere. Quando ti stancherai di voler essere diversa, di guardare da vicino ciò che ti manca.

– Sarai felice quando ti stancherai di resistere, di lottare contro te stessa e inizierai  a seguire i desideri della tua anima per smetterla di sentirti frustrata – annuì – Come il Seme si fa strada attraverso la terra, quando ti stancherai nascerà dentro di te una decisione indistruttibile…

– Ma la mamma, non lo sa? perchè non gliel’hai detto?

– Lo sa, lo sa, glie l’ho detto molte volte, ma non è ancora abbastanza stanca, è ancora troppo preoccupata… la felicità è una decisione personale, e lei non è ancora pronta per prenderla, potresti persino prenderla prima tu. Essere felici è questione di tempo, ma non di età.

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published.

1) Il maggior freno al cambiamento è in noi stessi...
2) Le cose non migliorano se non cambi te stesso...
3) C’è sempre nuovo formaggio là fuori, che tu ci creda o no...

 

La palestra dell’autostima (2021)

La palestra dell’autostima (2021)

Questa settimana voglio parlarvi del libro La palestra dell’autostima. Sette passi per conquistare il rispetto che meriti, di Gabrielle Fellus, un libro che insegna e invita a difendersi in ogni situazione, proporzionatamente, da ogni maltrattamento, che sia verbale, mentale o fisico.

il naufrago

il naufrago

Dicono che c’era una volta un naufrago che aveva perso tutto, quando, dopo una terribile tempesta, la nave su cui si trovava era affondata in mezzo al nulla ed al mattino era riuscito a nuotare e a mettersi in salvo su un’isola deserta.

Le stagioni dell’anima (2022)

Le stagioni dell’anima (2022)

Questa settimana voglio parlarvi di un libro di quest’anno, di Sharon M. Koenig, Le stagioni dell’anima. 7 passi per scoprire il senso della tua vita, un libro di spiritualità semplice e pratico, che offre risposte alle domande che ci facciamo sempre di più in questo periodo.