Psicomagia (1997)

La settimana scorsa, mentre parlavo del libro Psicosoluzioni di  Nardone, dicevo che come tecnica mi ricordava la Psicomagia di Jodorowsky, perciò questa settimana l’ho riletto per parlarvi. In questo libro, scritto come un’intervista, racconta il percorso che l’ha portato a creare questa tecnica, partendo dalla poesia e il teatro, e passando dai suoi incontri con guaritori e sciamani.

In un mondo così logico, razionale e in cui predominano la mente conscia, il giudizio, il passato e i suoi effetti… Per rompere gli schemi e sbloccare le persone propone di sfruttare la voce dell’inconscio,  tradotta in una surreale poesia trasgressiva e onirica, con cui non cerca solo di guarire ma anche di insegnare alla gente come essere felici, in qualsiasi circostanza.

Ci sono anche tante storie di veri casi di soluzioni “psicomagiche” proposte dall’autore ai suoi pazienti, atti estremamente originali e quasi sempre oltre il confine con la razionalità, a cavallo fra il magico e il reale… per sfruttare il fatto che la mente non sappia distinguere il vero da quello che abbiamo immaginato, da quello che abbiamo costruito con la nostra creatività individuale.

Come dice lo stesso autore, <<Per risolvere un problema non basta identificarlo. Non serve a niente essere consapevoli se non si passa all’azione>>

L’avete letto? Vi è piaciuto? Raccontatemi la vostra esperienza con il libro… vi va?

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Primo accordo: Sii impeccabile con la parola. La parola è potente. Usatela nel modo giusto, usatela per condividere l’amore. Usate la magia bianca con tutti, cominciando da voi stessi.

Don Miguel RuizDon Miguel RuizI Quattro Accordi

 

il giardino della mamma

il giardino della mamma

Dicono che c’era una volta un ragazzino che abitava con sua mamma in una abitazione modesta ma circondata da un meraviglioso giardino. l giardino era talmente bello e ricco di fiori che la gente veniva da lontano per ammirarlo.

Il buon amore nella copia (2020)

Il buon amore nella copia (2020)

Tra i libri che ho letto per scrivere la nuova aventura di Felix, dopo Felix e il segreto delle chiavi magiche, uno di quelli che ho amato particolarmente é stato Il Buon Amore nella Coppia, quando uno più uno fa più di due, di Joan Garriga.

Altruisti si diventa (2016)

Altruisti si diventa (2016)

Ok, lo ammetto, devo sfruttare al massimo l’investimento fatto su Netflix, ma bisogna dire che, cercando bene, si trovano dei film carini e particolari. L’ultimo che ho visto è stato Altruisti si diventa con Paul Rudd e Selena Gomez.