permesso e obbligo

L’altro giorno, parlando di vivere al limite, abbiamo visto che a volte il problema non è non riuscire a fare tutto ma capire quanto dovremmo fare veramente. Definire quel “tutto” che dovremmo fare. Perchè spesso il problema è che vorremmo fare più di quanto veramente dobbiamo o possiamo.

Abbiamo già parlato più volte del fatto che viviamo in una società che ci porta a pretendere sempre di più da noi stessi e dagli altri. La competizione può essere una buona cosa ma, si dice “non faccia vincere i migliori ma solo i meno sensibili“.

Chiederci sempre di più ci porta solo a rimanere sempre frustrati e insoddisfatti. La maggior parte di noi pensa di dovere o potere fare di meglio. E vive male perchè in realtà non riesce.

La fonte della maggior parte dei conflitti c’entra con differenze tra quello che possiamo e quello che dobbiamo fare. Ci hanno insegnato a fare prima quello che dobbiamo e solo dopo quello che vogliamo. Prima il dovere e poi il piacere. Non è una brutta cosa, ma portato al estremo può togliere ogni grazia alla vita.

La mia proposta è sempre riprenderci la nostra responsabilità e definire noi stessi cosa dobbiamo fare. Adeguarlo a quello che possiamo fare e trovare un equilibrio tra quello che possiamo e quello che vogliamo. Quando riusciamo a riscrivere gli obblighi con cui siamo cresciuti come permessi… Possiamo evolverci ulteriormente.

Vi va di provare?

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Praticate la gentilezza verso voi stessi e gli altri ogni volta che vi è possibile. Desistete dal bisogno di aver ragione e di vincere e optate invece per essere gentili: ben presto conoscerete la gioia della pace interiore.

Wayne W DyerWayne W DyerInventarsi la vita

 

Il buon amore nella copia (2020)

Il buon amore nella copia (2020)

Tra i libri che ho letto per scrivere la nuova aventura di Felix, dopo Felix e il segreto delle chiavi magiche, uno di quelli che ho amato particolarmente é stato Il Buon Amore nella Coppia, quando uno più uno fa più di due, di Joan Garriga.

Altruisti si diventa (2016)

Altruisti si diventa (2016)

Ok, lo ammetto, devo sfruttare al massimo l’investimento fatto su Netflix, ma bisogna dire che, cercando bene, si trovano dei film carini e particolari. L’ultimo che ho visto è stato Altruisti si diventa con Paul Rudd e Selena Gomez.

parlare per assoluti

parlare per assoluti

In questi giorni ho visto un video molto interessante preparato dai ragazzi del mensa italia sulle dieci fallacie argomentative più comuni che troviamo nelle conversazioni, nelle discussioni, usate in maniera consapevole e inconsapevole.