perchè cambiare?

02 May 18

Come dicevamo la settimana scorsa, il mese di maggio a facciamo pace parleremo di cambiare,di cambiamento, di come, quando e perchè cambiare, al prossimo incontro inizieremo parlando delle motivazioni, di perchè cambiare, perchè ci sono le motivazioni della squadra dell’anima e quelle di quella dell’EGO, ed è importante sapere dove porta ognuna.

Quando c’è qualcosa che non ci piace, che non va, che vorremmo cambiare, possiamo dire che abbiamo un conflitto, tra quello che vorremmo e quello che possiamo o dobbiamo fare. O meglio, fra quello che crediamo di volere e quello che crediamo di poter fare o di dover fare…

La prima domanda da fare, secondo me, è quale delle squadre ha avuto l’idea, perchè, se ricordate ognuna ha un obiettivo principale e ci porta verso una direzione opposta, e possiamo scegliere quali voci ascoltare e soprattutto cercare di compensare. Se spesso ascoltiamo le voci della squadra dell’EGO, sarà più utile, farà più effetto, ascoltare quelle dell’anima o viceversa…

Se normalmente faccio quello che devo, ed è così che ho costruito la mia personalità e la mia vita, un cambiamento ancora perchè devo, non sarà un vero cambiamento. Ma vale lo stesso se faccio sempre quello che sentocredo che sia la mia missione nella vita e il cambiamento è dettato solo dall’anima, dalla mia individualità.

Lo stesso equilibrio può essere ricercato in qualsiasi dualità, se faccio normalmente di testa mia, il cambiamento più funzionale sarà quello seguendo un consiglio altrui e viceversa; se normalmente cerco il mio bene, il cambiamento più evidente sarà cercando il bene di tutti e non solo il mio; se normalmente ascolto il mio lato femminile, o maschile, il cambiamento sarà più considerevole se ascolto l’altro…

Cosa ne pensate? Vi ho incuriositi? Spero di si… se vi va di partecipare, vi aspetto!

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published.

Cambiando il modo in cui elaborate ogni evento che via via si presenta sul vostro cammino, potrete vivere una vita felice e realizzata, priva di disordine emotivo.

Dr. Wayne W. DyerDr. Wayne W. Dyeril mio sacro destino

 

La palestra dell’autostima (2021)

La palestra dell’autostima (2021)

Questa settimana voglio parlarvi del libro La palestra dell’autostima. Sette passi per conquistare il rispetto che meriti, di Gabrielle Fellus, un libro che insegna e invita a difendersi in ogni situazione, proporzionatamente, da ogni maltrattamento, che sia verbale, mentale o fisico.

il naufrago

il naufrago

Dicono che c’era una volta un naufrago che aveva perso tutto, quando, dopo una terribile tempesta, la nave su cui si trovava era affondata in mezzo al nulla ed al mattino era riuscito a nuotare e a mettersi in salvo su un’isola deserta.

Le stagioni dell’anima (2022)

Le stagioni dell’anima (2022)

Questa settimana voglio parlarvi di un libro di quest’anno, di Sharon M. Koenig, Le stagioni dell’anima. 7 passi per scoprire il senso della tua vita, un libro di spiritualità semplice e pratico, che offre risposte alle domande che ci facciamo sempre di più in questo periodo.

l’imperatore e lo yogi

l’imperatore e lo yogi

Dicono che c’era una volta un grande imperatore che, in viaggio per le sue terre sentì parlare di un monaco che era molto saggio e pensò che gli farebbe comodo averlo con lui a corte e così andò a cercarlo.