Parasite (2019)

05 Mar 20

Eanche il film che ha vinto l’Oscar merita che facciamo la nostra piccola riflessione, il koreano Parasite. Un film drammatico sul serio, credibile e che fa pensare, sulle vite di tre famiglie di vite completamente diverse.

Inizia presentandoci la vita di una famiglia sfigata, che vive in un posto terribile, sottoterra, una vita patetica e all’apparenza senza molte uscite. Fino a quando il destino offre l’opportunità, al figlio, di fare qualcosa di diverso approfittando dell’ingenuità di una famiglia più che benestante.

Si finge insegnante d’inglese per fare dei soldi ma, una volta lì, trova il modo di inserire tutta la famiglia in una truffa coi fiocchi. Ho amato ogni parola della conversazione fra i genitori sulla ricchezza e la gentilezza. Potrei parlarne per ore.

Quello che non potevano immaginare è che c’era un’altra famiglia che viveva in un modo ancora “peggiore”, quella di una delle perso-ne che hanno fatto fuori per prendere il suo posto.

Un matrimonio ancora più disperato, che viveva una vita ancora più al limite, con cui finiscono per doversi affrontare in una lotta per la sopravvivenza.

Un finale in tre parti, con tre cambiamenti di stile e un retrogusto amaro, che dimostra che quando stringi troppo puoi solo rompere qualcosa.

L’avete visto? Vi è piaciuto? Secondo voi chi sono i parasiti?

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published.

Pensa agli altri, ci dice la società. Ama il prossimo tuo, esorta la Chiesa. A quanto pare, nessuno si ricorda mai del "come te stesso". Se è vero che vuoi conseguire la felicità nel presente, proprio questo, invece, dovrai imparare a fare: amare te stesso.

Dr. Wayne W. DyerDr. Wayne W. DyerLe tue zone erronee

 

a come arch44 — bis — bis — bis — bis3

a come arch44 — bis — bis — bis — bis3

Un’altra parola molto importante per il Vocabolario possitivo che stiamo raccogliendo insieme nei nostri incontri facciamo pace, laboratorio di inmunosuficienza psicologica, è astrologia, dal momento che parliamo spesso delle diverse voci che abbiamo nella testa e l’astrologia psicologica può aiutarci a capirle e integrarle.

Basta con queste ca**ate (2020)

Basta con queste ca**ate (2020)

Questa settimana voglio parlarvi del secondo libro Gary John Bishop che ho trovato, Basta con queste ca**ate. Come smettere di raccontarsi palle e godersi di più la vita, un invito a scoprire i tre pensieri che ci sabottano dal profondo del nostro inconscio e come sconfingerli.

Smettila di martellarti le palle (2018)

Smettila di martellarti le palle (2018)

Questa settimana voglio parlarvi di un’altro libro di un coach, Gary John Bishop, Smettila di martellarti le palle. Esci dalla tua testa ed entra nella vita vera, un invito a capire l’importanza che hanno i nostri pensieri nella nostra vita, un libro sulle affermazioni un po’ diverso dal solito.