non ci resta che vincere (2018)

Questa settimana voglio parlarvi di film spagnolo molto particolare, una di quelle commedie che fanno ridere e piangere, in italiano l’hanno tradotto come Non ci resta che vincere, in spagnolo era molto più forte: Campioni, ma si sa, le traduzioni dei titoli spesso deludono…

Un film con cui ridere e piangere, che inizia con un uomo che sta passando un momento difficilissimo nella sua vita perchè non sa gestire i suoi problemi e finisce per cercare di appagarli  nella rabbia e nel alcol.

Con una tale sfortuna che finisce per avere un incidente con una macchina della polizia e, siccome è il viceallenatore della più importante squadra di basket spagnola, la giudice li da come punizione allenare una squadra di giovani disabili.

 Sebbene all’inizio cerchi di sfuggire all’incarico e veda solo la disabilità e tutte le difficoltà che comporta, ad un certo punto decide di sfruttare le sue capacitàe finisce per trovare anche delle risorse che non credeva di avere.

Una storia sull’umanità e sui diffetti, quelli più visibili e quelli meno visibili. Sulle mancanze e sgli eccessi. Ma soprattutto un film su quanto le nostre vite potrebbero guadagnare se ci concentrassimo di più sulla vita reale di quanto facciamo sulle aspettative, le paure e i dovrei, dovrebbe, dovrebbero.

L’avete visto? Vi è piaciuto? Se no, ve lo consiglio…

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nelle mani di chi regala un fiore rimane sempre un po’ di profumo

 

Cambio tutto (2020)

Cambio tutto (2020)

Oggi voglio tornare a parlare di una commedia italiana di quelle che amo, Cambio tutto, con Valentina Lodovini, Neri Marcorè, questa volta su amazon prime. Una donna troppo buona per dire quello che pensa, che arriva alla disperazione e cambia tutto dopo un’incontro con un terapeuta carismatico molto particolare.

la gente non cambia

la gente non cambia

Ci sono persone che pensano che la gente cambia e poi ci sono quelli che pensano che la gente non cambia, seguendo il mio adorato maestro Ái, io credo che hanno ragione entrambi. A volte la gente cambia, altre no. Ma quel che è sicuro è che nessuno può cambiare un’altro.

più facile

più facile

L’altro giorno ho portato la mia cagnolina a sterilizzare. Mia figlia voleva farle avere i cuccioli perciò non l’abbiamo fatto prima. Ma abbiamo deciso di farlo ora. È stato uns stimolo esterno che ha aperto la porta al demone della colpa.

con le mani

con le mani

Dicono che c’era una volta una ragazzina che conviveva con un terribile mal di schiena che non si riusciva a curare. Si sentiva come una vecchia e decise di chiedere alla nonna, che aveva problemi simili.