mostrare o dimostrare

Parlando di emozioni, spesso ci aspettiamo che qualcuno ci “dimostri” quello che sente per noi. Questa è una aspettativa un po’ rischiosa, sarebbe molto più semplice se puntassimo sul “mostrare” le emozioni più che sul dimostrarle.

Mostrare qualcosa vuol dire farla vedere, così com’è, senza nasconderla o adulterarla. Mostrare un emozione sa di naturale, di autentico, di sereno, di qualcosa che si fa per propria iniziativa e non perchè qualcun’altro lo chiede.

Dimostrare qualcosa, invece, vuol dire esprimerla in modo chiaro e inequivocabile, è fantastico per la scienza e per le teorie, ma per le emozioni, non è sempre possibile e quasi mai facile. Soprattutto quando viene richiesto.

Proprio perchè quando chiediamo a qualcuno di dimostrarci quello che sente stiamo questionando quello che già “mostra”. Stiamo giudicando quello che fa, quello che dice, e lo stiamo “leggendo” con i nostri parametri e questo è, quanto meno, rischioso.

Chiedere a qualcuno di dimostrarci quello che sente (non di mostrarcelo) ha due messaggi nascosti che potrebbero “distrarre” l’altro dalle nostre richieste:

  • io dubito di te, dici di sentire una cosa ma dimostri un’altra, o sei un bugiardo o un ipocrita.
  • io so meglio di te come si mostrano le emozioni, il modo in cui lo fai è sbagliato, sei un bambino e ti devo educare.

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quando superi le tue paure, ti senti libero...

 

affrontare la pausa

affrontare la pausa

Dicono che c’era una volta un ragazzo che voleva diventare monaco ma quando fu al monastero gli dissero che prima doveva prepararsi. Avrebbe dovuto stare da solo due mesi nella sua casa e poi l’avrebbero ammesso.

Ricominciare da se (2017)

Ricominciare da se (2017)

Visto che nelle ultime settimane abbiamo parlato molto più del solito di autoanalisi e reinvenzione, oggi vorrei tornare a Osho, per parlarvi di Ricominciare da Sé, una guida per un viaggio di conoscenza profonda di noi stessi e delle chiavi della beatitudine.

Focus (2015)

Focus (2015)

E anche oggi voglio parlarvi di un film visto su Netflix, con Will Smith, Focus – Niente è come sembra, di nuovo un film su truffatori per rimanere attenti alle manipolazioni di cui siamo costantemente vittime inconsapevoli.