modalità aereo (2019)

06 May 21

Anche questa settimana, e sempre per caso su Nextflix, ho visto un film italiano molto simpatico, Modalità aereo, una storia molto bella e molto “italiana”, in cui un uomo molto famoso e arrogante riceve una lezione di umanità e di vita.

Un famoso proprietario di una azienda vinicola, sempre in copertina delle riviste, dimentica il cellulare in un bagno dell’aeroporto dopo un gesto di prepotenza nei confronti di due impiegati delle pulizie, che decidono di vendicarsi.

La cosa più bella per me, è che alla fine vince l’umanità, alla fine anche l’uomo più odioso del mondo, quello più superficiale e più presuntuoso e borioso del mondo… impara la soddisfazione che possono dare le amicizie e i rapporti più profondi e genuini.

Se non l’avete visto, ve lo consiglio, a me è piaciuto veramente tanto, se l’avete visto, ditemi cosa ne pensate.

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Annusa spesso il formaggio così da sapere quando sta invecchiando

 

la tazzina di caffè

la tazzina di caffè

Dicono che c’era una volta un gruppo di alunni, affermati nelle loro carriere, che andarono tutti insieme a trovare uno dei loro vecchi professori del liceo. Dopo un pò che erano lì la conversazione si trasformò in una serie di lamentele sullo stress del lavoro e della vita.

Pianeta Verde (1995)

Pianeta Verde (1995)

Questa settimana mia mamma mi ha fatto notare che hanno messo su Netflix uno dei film francesi degli anni 90 che io ho sempre adorato: Pianeta verde, di 1996. Uno di quei film, come La Crisi, di critica sociopolitica che ci fa vedere il nostro mondo da un’altro punto di vista.

Il filo invisibile (2022)

Il filo invisibile (2022)

Questa settimana ho visto un film italiano, molto nuovo e che parla di temi nuovi, come l’omogenitorialità, le famiglie arcobaleno, le madri portatrici, insieme ai temi di sempre, gli adolescenti, i problemi dentro e fuori la famiglia, ecc. Si chiama Il filo invisibile e mi è piaciuto molto.