L’uomo che piantava gli alberi

Questa settimana, voglio parlarvi di un piccolo film di sola mezz’oretta che vinse l’orscar al miglior cortometraggio nel 1987: L’uomo che piantava gli alberi, una animazione meravigliosa del omonimo libro di Jean Giono, che sarebbe da rivedersi ogni tanto.

Ve ne parlo perchè ieri avevo un amico che si sentiva sconfortato dalla situazione attuale del nostro mondo, il ritorno al medioevo nelle politiche sulla famiglia, il fatto che ci stiamo mangiando il futuro del pianeta che è di tutti per il profitto attuale di alcuni, la paura che dilaga e l’impotenza generale che porta alle maggioranze a nascondersi dietro al calcio e altre diversioni.

Quello che amo di questa storia è che racconta la storia di un uomo solo che trasforma il mondo, non giudica, non critica, non cerca di cambiare le persone, non si lascia prendere dalla paura, dall’avidità, dalla tristezza.

Pianta alberi, non per se stesso, non per i suoi figli, non per la sua famiglia o il suo paese. Pianta alberi, uno alla volta, sapendo che se vuole che crescano 10 dovrà piantarne 100. L’ho trovato intero su YouTube, come dicevo sopra, sarebbe da rivedere ogni tanto… 

Lo avete visto? Vi è piaciuto? Se no, ve lo consiglio…

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Da qualunque disavventura si può trarre un vantaggio (basta avere la pazienza di cercarlo)

 

Pazzo di lei (2021)

Pazzo di lei (2021)

Anche qesta settimana, per caso su Nextflix, ho visto un bellissimo film, questa volta spagnolo, Pazzo per lei, un film molto profondo e allo stesso tempo leggero, che fa commuovere e allo stesso tempo pensare, sull’amore, sulle difficoltà, sulle aspettative e sulla normalità.

lo scemo del villaggio

lo scemo del villaggio

Dicono che c’era una volta un villaggio sperduto in cui l’attrazione turistica principale era lo scemo del villaggio, al quale i turisti e le persone del luogo, erano soliti prendere in giro, per l’ignoranza che sfoggiava del valore delle monete.

Prendi in mano la tua vita (2020)

Prendi in mano la tua vita (2020)

Questa settimana mi è caduto tra le mani un libro di Ettore Amato, Prendi in mano la tua vita: 11 passi per realizzare i tuoi sogni. Mi è piaciuto veramente tanto, è un bel rissunto di tante strategie e tecniche, frutto del suo lavoro, raccontato in maniera molto semplice e pieni di esercizi pratici.

Momenti di trascurabile felicità (2019)

Momenti di trascurabile felicità (2019)

Questa settimana, per caso su Nextflix, ho visto un bellissimo film italiano, Momenti di trascurabile felicità, diretto da Daniele Luchetti, con Pif e Thony, basato sull’omonimo libro di Francesco Piccolo sulla vita e la morte, sulle scelte che facciamo quando pensiamo di vivere per sempre.