luce e ombra

Dicono che c’erano, alle origini dell’umanità, due tipi diversi di coscenza, una addormentata che si era disconnessa, che chiamavano l’Ombra perchè era rimasta attaccata al passato e una sveglia e ancora connessa che chiamavano la Luce.

Dicono che c’erano tribu che vivevano nell’Ombra, erano agitate e nervose, camminavano sempre di fretta e guardandosi in dietro piene di paura di ripetere il passato. Venivano chiamate gli uomini invisibili.

E c’erano altre tribu che vivevano nella Luce, persone calme, tranquille, che non scappavano dal momento presente e le cui maggiori virtù erano l’osservazione e il silenzio. Li chiamavano gli uomini coronati.

Gli uomini invisibili costruivano grandi imperi e poi li distruggevano facendo la guerra fra loro. A loro piaceva tanto fare come disfare. Gli uomini coronati costruivano cose, nei loro piccoli villaggi, e facevano insieme la loro manutenzione.

Con il tempo le tribù originali si mischiarono e noi tutti abbiamo una parte di noi che è connessa con il passato e un’altra connessa con il presente. Ma, a seconda della famiglia che ci ha allevati crediamo di essere solo Uomini di Luce o solo Uomini Coronati e di non poter fare niente per cambiarlo.

Crediamo di essere diversi anche se non lo siamo. In realtà, tutti possiamo imparare a connetterci col passato o col presente, in ogni momento. Abbiamo una Ombra che ci fa agitare e una Luce che ci fa sentire la fiducia e la calma. E possiamo allenarle entrambe.

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Primo accordo: Sii impeccabile con la parola. La parola è potente. Usatela nel modo giusto, usatela per condividere l’amore. Usate la magia bianca con tutti, cominciando da voi stessi.

Don Miguel RuizDon Miguel RuizI Quattro Accordi

 

Mi faccio una promessa (2020)

Mi faccio una promessa (2020)

Con l’arrivo delle vacanze mi torna sempre il desiderio di ordine in casa. Quest’anno ho letto Mi faccio una promessa, entro tre mesi la mia casa sarà uno spettacolo, trovato per caso tra le novità di Amazon Kindle Unlimited.

Il principe dimenticato (2020)

Il principe dimenticato (2020)

Oggi mi sono guardata di nuovo un film con Omar Sy, il principe dimenticato, come in famiglia all’improvviso, una bellissima storia di un padre e di sua figlia. In questo caso, ambientata in due mondi, quello reale e quello della fantasia.

spronare

spronare

Quando dico che sono una life coach molti rispondono “ah, sei una motivatrice!”. In realtà, no. Per come lavoro io, parlare di motivazione è spesso troppo superficiale, infatti non sempre funziona, io cerco di lavorare su un livello un po’ più profondo.