Le parole del maestro

Dicono che c’era una volta una mamma con un bambino che non andava bene a scuola. Un giorno il bambino arrivò a casa con una busta del professore e disse “il maestro mi ha dato questa nota per te”

La mamma iniziò a leggere con gli occhi pieni di lacrime: “Suo figlio è un genio, questa scoela è troppo piccola per lui, i nostri metodi sono antiquati e non possiamo aiutare un bambino così diverso perchè devono dedicarsi a tutto il gruppo. Per favore, ci pensi lei stessa della sua formazione”.

E così la madre decise di occuparsi della sua formazione. Era molto irrequieto e si distraeva in continuazione, ma lei fu più forte e riuscì a personalizzare la sua formazione e ad insegnargli a non arrendersi mai.

Il bambino diventò un ragazzo e poi un uomo molto intraprendente, si chiamava Thomas Alva Edison e diventò uno dei più grandi inventori del suo secolo.

Quando la mamma morì, lui tornò nella casa in cui era cresciuto per mettere a posto alcuni documenti e ritrovò la vecchia lettera e ricordò quel giorno, sorrise pensando a quel maestro che aveva visto la sua potenzialità e cambiato la vita.

La sua sorpresa fu tremenda quando capì che la mamma gli aveva mentito tutti quei anni. La lettera diceva ” Suo figlio è malato di mente e non possiamo permettergli di tornare a scuola, per il bene degli altri ragazzi”.

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Se prendete la vostra felicità e la mettete nelle mani di un'altra persona, prima o poi quella persona la distruggerà.

 

Pazzo di lei (2021)

Pazzo di lei (2021)

Anche qesta settimana, per caso su Nextflix, ho visto un bellissimo film, questa volta spagnolo, Pazzo per lei, un film molto profondo e allo stesso tempo leggero, che fa commuovere e allo stesso tempo pensare, sull’amore, sulle difficoltà, sulle aspettative e sulla normalità.

lo scemo del villaggio

lo scemo del villaggio

Dicono che c’era una volta un villaggio sperduto in cui l’attrazione turistica principale era lo scemo del villaggio, al quale i turisti e le persone del luogo, erano soliti prendere in giro, per l’ignoranza che sfoggiava del valore delle monete.

Prendi in mano la tua vita (2020)

Prendi in mano la tua vita (2020)

Questa settimana mi è caduto tra le mani un libro di Ettore Amato, Prendi in mano la tua vita: 11 passi per realizzare i tuoi sogni. Mi è piaciuto veramente tanto, è un bel rissunto di tante strategie e tecniche, frutto del suo lavoro, raccontato in maniera molto semplice e pieni di esercizi pratici.