La legge dell’attrazione (2008)

01 Jan 21

Uno dei libri di spiritualità più famosi è sicuramente La legge dell’attrazione, di Esther e Jerri Hicks. In cui spiegano come, secondo le parole della loro guida Abraham, ogni evento, voluto o no, si verifichi grazie alla più potente delle Leggi Universali, la Legge dell’Attrazione.

Un libro con tanti detrattori, che dicono che è superficiale e poco scientifico,  come entusiasti discepoli, che dicono di aver capito come funziona questa legge che si basa su alcuni principi semplici ed essenziali, che tutti potremmo mettere in pratica per ogni nostro desiderio:

  • Desiderare: per iniziare bisogna scoprire o riscoprire  l’entusiasmo per ciò che è veramente importante per noi, per quello che vogliamo raggiungere nella nostra vita;
  • Decidere: poi, una volta individuato l’obiettivo, bisogna che siamo pronti a un impegno spirituale profondo con il desiderio;
  • Chiedere: una volta raggiunta la certezza e l’entusiasmo necessari, siamo pronti per chiedere con parole semplici e concise;
  • Credere: poi bisogna credere nel raggiungimento del risultato sia a livello consapevole che a livello inconsapevole, affidarsi all’Universo per i dettagli fuori dalla nostra portata;
  • Lavorare: poi bisogna lavorare per ottenere ciò che vogliamo, ogni giorno, immaginare che è già arrivato e sentirci come se fosse già nostro;
  • Ringraziare: e, in ogni momento, bisogna ricordarsi sempre di ringraziare l’Universo e sentire la gratitudine nel tuo cuore.

Lo avete letto? Cosa ne pensate?… Aspetto i vostri commenti…

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Nella vita non ci sono errori, solo lezioni. Non esiste qualcosa che si possa chiamare esperienza negativa, ma occasioni per crescere, imparare e procedere lungo la strada del dominio di sé. Anche il dolore può essere un meraviglioso maestro

 

Aspettando i soccorsi

Aspettando i soccorsi

Dicono che c’era una volta una miniera in cui ci fu un crollo che lasciò isolati sei minatori che lavoravano in una galleria molto profonda estraendo minerali dalle viscere della Terra. L’uscita del tunnel era sigillata. Si guardarono l’un l’altro in silenzio, valutando la situazione.

Fake news: sicuri che sia falso? (2018)

Fake news: sicuri che sia falso? (2018)

Quando mi chiedono perchè parlo di plandemia e rispondo che non mi convince la narrativa, è dovuto anche a che ho letto libri come questo Fake news: sicuri che sia falso? Gestire disinformazione, false notizie e conoscenza deformata, di Andrea Fontana, che mi hanno insegnato a vedere in maniera diversa le notizie.

Encanto (2021)

Encanto (2021)

Per la settimana del mio compleanno voglio parlarvi dell’ultimo film Disney che ho visto, Encanto, un film ambientato nella bellissima Colombia, che parla di una famiglia speciale e magica, in cui ogni membro riceve un dono all’età di cinque anni, tranne Mirabel, che non ha avuto quella fortuna.