la fidanzata di nonna (2019)

11 Mar 21

Anche qesta settimana, per caso su Nextflix, ho visto un bellissimo film, di nuovo spagnolo, La fidanzata di mia nonna, l’ultimo lavoro di una delle mie attrici Rosa Maria Sardà,  che, insieme ad un’altra delle mie attrici Verónica Forqué, parla di libertà, di amore e di famiglie.

Racconta la storia di due donne settantenni che decidono di dire a tutti che non sono solo amiche, che si amano e che vogliono sposarsi. La notiizia manderà in tilt la nipote di una di loro, il figlio dell’altra e il prete del paesino delle Canarie in cui abitano, che all’inizio, cercano in tutti i modi di convincerle a rinunciare all’idea.

Un film che parla di libertà, di genuinità, di ipocrisie e di maschere, con diverse storie di amore e di paure, di giudizi, di credenze e di tradizioni limitanti in una società pronta a farne a meno.

Se non l’avete visto, ve lo consiglio veramente tanto, se l’avete visto, ditemi cosa vi ha fatto pensare.

p.s. non ho trovato il trailer in italiano, vi lascio quello in versione originale.

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Una risposta è il tratto di strada che ti sei lasciato alle spalle. Solo una domanda può puntare oltre.

Jostein GaarderJostein GaarderC'è nessuno?

 

Aspettando i soccorsi

Aspettando i soccorsi

Dicono che c’era una volta una miniera in cui ci fu un crollo che lasciò isolati sei minatori che lavoravano in una galleria molto profonda estraendo minerali dalle viscere della Terra. L’uscita del tunnel era sigillata. Si guardarono l’un l’altro in silenzio, valutando la situazione.

Fake news: sicuri che sia falso? (2018)

Fake news: sicuri che sia falso? (2018)

Quando mi chiedono perchè parlo di plandemia e rispondo che non mi convince la narrativa, è dovuto anche a che ho letto libri come questo Fake news: sicuri che sia falso? Gestire disinformazione, false notizie e conoscenza deformata, di Andrea Fontana, che mi hanno insegnato a vedere in maniera diversa le notizie.

Encanto (2021)

Encanto (2021)

Per la settimana del mio compleanno voglio parlarvi dell’ultimo film Disney che ho visto, Encanto, un film ambientato nella bellissima Colombia, che parla di una famiglia speciale e magica, in cui ogni membro riceve un dono all’età di cinque anni, tranne Mirabel, che non ha avuto quella fortuna.