la donna che parlava con Dio

06 Dec 21

Dicono che c’era una volta una donna molto saggia che elargiva a chiunque le chiedesse dei consigli molto belli perchè non nuocevano mai nessuno. Se qualcuno le chiedeva come potesse avere sempre le parole giuste, diceva sempre che lei era in grado di parlare con Dio.

Molte persone si fidavano di lei e andavano a raccontarle i loro problemi e a chiedere i suoi consigli. Erano sempre soddisfati elo dicevano a familiari e amici perciò sempre più persone accudivano a lei.

Tutti quanti erano felici nel piccolo paesino in cui viveva tranne una persona, il prete, che da un lato era geloso e dall’altro non poteva accettare che una donna parlasse direttamente con Dio, e un giorno decise di tenderle una trappola. Andò da lei mentre faceva la spesa al mercato, e le disse:

– Ho sentito che parli con Dio -disse e senti come tutti gli sguardi si posavano su loro due.
    – È vero -disse la donna serenamente. Era abituata a quella domanda e a quelli sguardi.
    – Faccio fatica a crederci, sai, ma vorrei tanto farlo -menti- posso farti una domanda per rassicurare il mio cuore? 
    – Certamente -disse lei.
    – Puoi chiedergli quale peccato ho commesso mentre ero nel seminario? -chiese certo che nessun altro poteva saperlo perciò avrebbe persino potuto mentire se lei l’avesse indovinato- Vediamoci qui domani e se mi darai la risposta giusta potrò crederti e avere il cuore in pace.

Il giorno dopo si trovarono come concordato e, quando glielo chiese, la donna rispose tranquillamente:
   – Dio mi ha detto che l’ha dimenticato, l’ha perdonato perchè non era importante e l’ha dimenticato perchè sei suo figlio e ti ama. -disse lasciando tutti a boca aperta, e dopo un minuto aggiunse- e ha detto che faresti meglio a dimenticarlo anche tu.

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Annusa spesso il formaggio così da sapere quando sta invecchiando

 

Aspettando i soccorsi

Aspettando i soccorsi

Dicono che c’era una volta una miniera in cui ci fu un crollo che lasciò isolati sei minatori che lavoravano in una galleria molto profonda estraendo minerali dalle viscere della Terra. L’uscita del tunnel era sigillata. Si guardarono l’un l’altro in silenzio, valutando la situazione.

Fake news: sicuri che sia falso? (2018)

Fake news: sicuri che sia falso? (2018)

Quando mi chiedono perchè parlo di plandemia e rispondo che non mi convince la narrativa, è dovuto anche a che ho letto libri come questo Fake news: sicuri che sia falso? Gestire disinformazione, false notizie e conoscenza deformata, di Andrea Fontana, che mi hanno insegnato a vedere in maniera diversa le notizie.

Encanto (2021)

Encanto (2021)

Per la settimana del mio compleanno voglio parlarvi dell’ultimo film Disney che ho visto, Encanto, un film ambientato nella bellissima Colombia, che parla di una famiglia speciale e magica, in cui ogni membro riceve un dono all’età di cinque anni, tranne Mirabel, che non ha avuto quella fortuna.