l’84essimo problema

Dicono che c’era una volta un anziano molto saggio a cui tutto chiedevano aiuto e consiglio. La sua fama si era estesa oltre i confini del suo paese e, ogni tanto, arrivavano persone di tutto il mondo. Un giorno arrivò da lui un  contadino noto per lamentarsi continuamente di quanto la sua vita fosse problematica.

Quando arrivò al cospetto del saggio, iniziò a elencare tutto quello che non andava nella sua vita: il maltempo gli rovinava i raccolti, sua moglie era troppo critica nei suoi confronti, i suoi figli non gli mostravano alcuna gratitudine e, come se non bastasse, i suoi vicini erano rumorosi e parlavano alle sue spalle.

Dopo aver terminato la lunga lista di lamentele, il contadino chiese al saggio una soluzione, un modo per risolvere i suoi problemi.

– Ho capito –  disse il saggio – sei finito nel giro degli 83 problemi di cui parlava il Buddha. Diceva che ogni essere umano ha tanti problemi, per la precisione 83, per i quali nessuno può aiutarlo. Così è la vita e io non posso andare contro le leggi della natura. E sappi che anche se lavori duramente e riesci a risolverne alcuni, non riuscirai mai a risolverli tutti.

– Ma allora a cosa servono i tuoi insegnamenti? – iniziò a inveire l’uomo risentito – hai avuto consigli per tutti e hai aiutato tutti, ma non puoi aiutare me?

– Forse i miei insegnamenti non servono per risolvere gli 83 problemi – disse il saggio – ma potrebbero servirti a risolvere l’84esimo problema.

– E quale sarebbe?

– L’84esimo problema della tua vita è che non vuoi accettare il fatto che avrai sempre problemi.

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Quando due persone s’incontrano, e una sta a testa in giù, non è così semplice stabilire chi dei due sta nel verso giusto.

Jostein GaarderJostein GaarderC'è nessuno?

 

contenitore e contenuto

contenitore e contenuto

Dicono che c’era una volta un uomo molto ricco che chiese al monastero del suo paese una funzione religiosa per conmemorare la morte del padre avvenuta l'anno prima. Disse che, siccome la sua famiglia era notevole e molto generosa, volevano che fosse ufficiata dal...

Gli ordini dell’aiuto (2007)

Gli ordini dell’aiuto (2007)

Questa settimana, ho letto Gli ordini dell’aiuto di Bert Hellinger. Un libro che  parla dell’aiuto, dal punto di vista sistemico, e delle regole per aiutare con  il metodo delle Costellazioni Familiari e connettendosi con il sistema, con la coscienza collettiva, per integrare gli aspetti e i personaggi ignorati in ogni situazione.

Hereafter (2010)

Hereafter (2010)

Questa settimana ho guardato Hereafter, un film diretto da Clint Eastwood e protagonizzato, tra altri, da un grandioso Matt Damon. Un film sulla vita e la morte, sulla linea sottile che le separa, sulle persone che possono attraversarla, con esperienze premorte o sentendo delle voci dall’altro lato.