Juanita (2019)

07 Mar 19

Questa settimana, voglio parlarvi di un film molto carino, molto umano, un po’ comico ma non solo, la storia di una donna non giovanissima, con una vita più che banale, che si prende cura dei suoi figli da sola, che ogni giorno va a lavorare in una csa di cura, e che cerca di rendere felici tutti tranne che se stessa: Juanita, un film nuovissimo, con una fantastica Alfre Woodard.

Una tipica donna del Bronx, una forza della natura, con tre figli di diversi padri, ognuno con le proprie problematiche, legate al mondo che li circonda, una giovanissima mamma single che lascia la figlia con la nonna per vivere la vita, uno in prigione per colpa delle politiche preventive della polizia, l’altro sempre a rischio di finire in carcere sul serio, perchè spesso è pieno di soldi senza mai avere un lavoro.

Ad un certo punto, quando persino l’uomo con sui sogna di notte le chiede di prendersi cura di lui, si stufa e decide di andarsene. Senza pensarci troppo, senza capire bene dove. Per stare un po’ da sola, per scoprire quello che si è persa stando dietro ad altri.

E così scoprirà chi è e quello di cui è capace. Quello che vuole e quello che può ottenere. Ma soprattutto scoprirà il suo potere. E, non vi racconto il finale ma vi dico che qualche anno fa non mi sarebbe piacciuto ma oggi mi ha fatto sognare.

Lo avete visto? Vi è piaciuto? Se no, ve lo consiglio…

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published.

Da qualunque disavventura si può trarre un vantaggio (basta avere la pazienza di cercarlo)

 

Il filo invisibile (2022)

Il filo invisibile (2022)

Questa settimana ho visto un film italiano, molto nuovo e che parla di temi nuovi, come l’omogenitorialità, le famiglie arcobaleno, le madri portatrici, insieme ai temi di sempre, gli adolescenti, i problemi dentro e fuori la famiglia, ecc. Si chiama Il filo invisibile e mi è piaciuto molto.

a come a — bis — — bis — bis

a come a — bis — — bis — bis

Un’altra parola molto importante per il Vocabolario possitivo che stiamo raccogliendo insieme nei nostri incontri facciamo pace, laboratorio di inmunosuficienza psicologica, è astrologia, dal momento che parliamo spesso delle diverse voci che abbiamo nella testa e l’astrologia psicologica può aiutarci a capirle e integrarle.

Little Miss Sunshine (2006)

Little Miss Sunshine (2006)

Oggi ho visto di nuovo Little Miss Sunshine, uno di quei film che posso vedere una volta ogni tanto e mi fa commuovere sempre. La storia di una bambina di sette anni con un sogno, diventare reginetta di bellezza, ignorando ingenuamente che il suo aspetto non rientri nei canoni di bellezza richiesti.