Io Sono Ok, Tu Sei Ok (1967)

08 Nov 19

Oggi mi sono accorta che non vi avevo ancora parlato di uno dei libri base della mia formazione psicologica, Io Sono Ok, Tu Sei Ok, di Thomas A. Harris, uno dei classici che ha venduto oltre quindici milioni di copie nel mondo ed è stato tradotto in più di venti lingue.

Uno dei primi libri che parlavano dell’analisi transazionale come alternativa alla psicoanalisi e che spiegava come le transazioni (le relazioni, le conversazioni) condizionano la nostra vita. Spiega dettagfliatamente i tre aspetti base della personalità secondo questa scuola (bambino, adulto e genitore) e il triangoli del gioco vittima-carnefice-salvatore. Concetti che, una volta compresi a fondo possono liberarci da molte catene.

Il titolo rappresenta una di quattro posizioni che possono prendere in ogni relazione, in ogni momento, la più sana ed efficente anche se non per tutti quella che usiamo di più:

  • IO sono OK, TU sei OK –  è la posizione neutrale e positiva in cui tutto è possibile, i problemi si rissolvono e a volte ho bisogno di te altre tu di me, ma serenamente;
  • IO sono OK, TU NON sei OK è la posizione in cui io mi sento superiore, tu sei inferiore e ti meriti il mio disprezzo, a volte persino una punizione, o il mio magnanimo aiuto;
  • IO NON sono OK, TU sei OK – è la posizione dello sfigato, della vittima, di quello che “gli altri capiscono meglio, meno male che ci sei tu, possono essere vittimisti e molto pesanti;
  • IO NON sono OK, TU NON sei OK – è la posizione più deleteria,  nulla è ok, non solo io non posso farci nulla, ma nessuno in generale può fare nulla, non vale la pena nemmeno provarci.

L’avete letto? Raccontatemi la vostra esperienza con il libro… vi va?

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published.

Quando superi le tue paure, ti senti libero...

 

a come arch44 — bis — bis — bis — bis3

a come arch44 — bis — bis — bis — bis3

Un’altra parola molto importante per il Vocabolario possitivo che stiamo raccogliendo insieme nei nostri incontri facciamo pace, laboratorio di inmunosuficienza psicologica, è astrologia, dal momento che parliamo spesso delle diverse voci che abbiamo nella testa e l’astrologia psicologica può aiutarci a capirle e integrarle.

Basta con queste ca**ate (2020)

Basta con queste ca**ate (2020)

Questa settimana voglio parlarvi del secondo libro Gary John Bishop che ho trovato, Basta con queste ca**ate. Come smettere di raccontarsi palle e godersi di più la vita, un invito a scoprire i tre pensieri che ci sabottano dal profondo del nostro inconscio e come sconfingerli.

Smettila di martellarti le palle (2018)

Smettila di martellarti le palle (2018)

Questa settimana voglio parlarvi di un’altro libro di un coach, Gary John Bishop, Smettila di martellarti le palle. Esci dalla tua testa ed entra nella vita vera, un invito a capire l’importanza che hanno i nostri pensieri nella nostra vita, un libro sulle affermazioni un po’ diverso dal solito.