Io Sono Me – I 7 Specchi Esseni (2012)

Oggi voglio parlare di un libro sugli specchi esseni, un libro che parla di metafisica, di fisica quantistica e di liberazione emozionale, semplice e chiaramente. Io Sono Me – I 7 Specchi Esseni, Tecnologia di liberazione emozionale, di Arcangelo Miranda. Un invito a riscoprire il nostro vero e proprio “io”, indipendentemente dagli altri.

 Gli esseni avevano studiato i rapporti fra quello che succede dentro di noi e quello che succede fuori ed erano arrivati a definire 7 misteri corrispondenti ai vari tipi di rapporto che qualunque individuo avrebbe sperimentato nel corso della sua vita di relazione con chiunque avesse mai incontrato. Sette situazioni in cui inciampiamo quando non siamo noi stessi, ma ci lasciamo condizionare dagli altri.

Il libro ci spiega come tornare all’integrazione corpo-mente-spirito, liberandoci dalla tirannia delle emozioni, delle aspettative e dei piaceri effimeri per una parte di noi e dalle identificazioni.

 Ci mostra come recuperare il nostro vero essere, che spesso nascondiamo dietro a quello che il libro chiama le “ragioni nascoste”, i secondi fini,  scopi non dichiarati, bisogni non ammessi, ecc.

Guardandoci in uno specchio possiamo capire che quello che vediamo che succede davanti a noi è un riflesso di ciò che sta succedendo dietro. Non cerchiamo di pettinare la nostra immagine nello specchio, ma quella fuori dallo specchio…

In questo caso, vedendo quello che succede fuori come un riflesso di quello che succede dentro, possiamo capire dove andare a cercare le cause e modificare quello che si riflette e non il riflesso.

L’avete letto? Vi è piaciuto? Raccontatemi la vostra esperienza con il libro… vi va?

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Primo accordo: Sii impeccabile con la parola. La parola è potente. Usatela nel modo giusto, usatela per condividere l’amore. Usate la magia bianca con tutti, cominciando da voi stessi.

Don Miguel RuizDon Miguel RuizI Quattro Accordi

 

proteggersi o non proteggersi

proteggersi o non proteggersi

La settimana prossima, all’incontro del mese di facciamo pace, laboratorio di inmunosuficienza psicologica, continueremo il nostro percorso per smontare fake news, falsi miti e falsi bisogni” e parleremo in maniera più personalizzata di protezione e sicurezza.

la libertà di espressione

la libertà di espressione

In questi ultimi anni di boom dei social media, molti dicono che con questi mezzi l’intelligenza è diminuita, altri che era già bassa ma non lo si vedeva. Ognuno può dire la sua e arrivare a migliaia di persone, dai politici all’ultimo arrivato come la signora di “non c’è coviddi”.

l’ottavino

l’ottavino

Dicono che c’era una volta una orchestra famosa, conosciuta da tutti perché la loro musica era perfetta, speciale, unica, e suonava come una melodia celestiale. Ovunque suonavano, il pubblico rimaneva sempre affascinato…

Diventa chi sei (2018)

Diventa chi sei (2018)

Oggi vorrei parlare di un libro diverso, dopo le vacanze si torna al lavoro e molti si chiedono se il loro lavoro sia il migliore per loro o se dovrebbero cambiare. Emilie Wapnick nel suo libro Diventa chi sei, Una pratica guida per persone creative che hanno molteplici passioni e interessi, ci parla di come rispondere a questa domanda.