Interstellar (2014)

26 Aug 21

Questa ho dovuto fare un po’ di riposo e ho trovato il tempo per vedere un film che avevo in lista da qualche anno perchè troppo lungo, Interstellar con Matthew McConaughey. E, anche se è un po’ lento mi ha toccato nel profondo è proprio piaciuto moltissimo il finale.

Il film narra di un futuro distopico in cui la terra sta diventando sempre meno abitabile, i campi non danno frutti e l’umanità sta morendo, si abbandonano le scienze e persino si riscrive la storia, per giustificare le scelte fatte per salvare l’umanità. E di un gruppo di astronauti che viaggiano attraverso un wormhole in cerca di una nuova casa per l’umanità.

Il fatto è che, tra una cosa e l’altra, parla di molte cose molto reali, come il fatto che la disperazione perti a mentire o che i “governanti” non dicano tutto perchè considerano le persone ignoranti e altre di cui sono curiosa, come la fisica quantistica, i viaggi nel tempo, le diverse dimensioni, le comunicazioni tra le dimensioni, ecc.

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Pensa agli altri, ci dice la società. Ama il prossimo tuo, esorta la Chiesa. A quanto pare, nessuno si ricorda mai del "come te stesso". Se è vero che vuoi conseguire la felicità nel presente, proprio questo, invece, dovrai imparare a fare: amare te stesso.

Dr. Wayne W. DyerDr. Wayne W. DyerLe tue zone erronee

 

la tazzina di caffè

la tazzina di caffè

Dicono che c’era una volta un gruppo di alunni, affermati nelle loro carriere, che andarono tutti insieme a trovare uno dei loro vecchi professori del liceo. Dopo un pò che erano lì la conversazione si trasformò in una serie di lamentele sullo stress del lavoro e della vita.

Pianeta Verde (1995)

Pianeta Verde (1995)

Questa settimana mia mamma mi ha fatto notare che hanno messo su Netflix uno dei film francesi degli anni 90 che io ho sempre adorato: Pianeta verde, di 1996. Uno di quei film, come La Crisi, di critica sociopolitica che ci fa vedere il nostro mondo da un’altro punto di vista.

Il filo invisibile (2022)

Il filo invisibile (2022)

Questa settimana ho visto un film italiano, molto nuovo e che parla di temi nuovi, come l’omogenitorialità, le famiglie arcobaleno, le madri portatrici, insieme ai temi di sempre, gli adolescenti, i problemi dentro e fuori la famiglia, ecc. Si chiama Il filo invisibile e mi è piaciuto molto.