immagina che (2009)

08 Apr 21

Anche questa settimana, e sempre per caso su Nextflix, ho visto un film molto simpatico, questa volta con Eddie Murphy, Immagina che, una bellissima storia su uno di quei padri troppo impegnati con il lavoro per prestare attenzione ai figli.

Un consulente finanziario che lavora di giorno e di notte con i numeri per valutare le aziende su cui investire e che ha anche a che fare con un concorrente che presenta le sue proposte in maniera diversa, si ritrova a doversi occupare della figlia che gli disegna sui fogli… questo lo porta a uscire di senno e scoprire un mondo diverso.

La cosa più bella per me,  è stata vedere come all’inizio si avvicina alla figlia solo per una sorta d’interesse o curiosità legato al lavoro ma, alla fine e non senza difficoltà, si rilassa e se la gode. E viene premiato in famiglia e al lavoro.

Se non l’avete visto, ve lo consiglio, a me è piaciuto veramente tanto, se l’avete visto, ditemi cosa ne pensate.

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published.

Quando due persone s’incontrano, e una sta a testa in giù, non è così semplice stabilire chi dei due sta nel verso giusto.

Jostein GaarderJostein GaarderC'è nessuno?

 

Il filo invisibile (2022)

Il filo invisibile (2022)

Questa settimana ho visto un film italiano, molto nuovo e che parla di temi nuovi, come l’omogenitorialità, le famiglie arcobaleno, le madri portatrici, insieme ai temi di sempre, gli adolescenti, i problemi dentro e fuori la famiglia, ecc. Si chiama Il filo invisibile e mi è piaciuto molto.

Little Miss Sunshine (2006)

Little Miss Sunshine (2006)

Oggi ho visto di nuovo Little Miss Sunshine, uno di quei film che posso vedere una volta ogni tanto e mi fa commuovere sempre. La storia di una bambina di sette anni con un sogno, diventare reginetta di bellezza, ignorando ingenuamente che il suo aspetto non rientri nei canoni di bellezza richiesti.