Il tredicessimo piano (1999)

Questa settimana toriamo a riscoprire una chicca della fantascienza tecnologica di fine anni novanta: Il tredicesimo piano, con Craig Bierko che, sinceramente, non conoscevo e Vincent D’Onofrio, un attore che adoro.

Racconta la storia di un gruppo di programmatori che ha creato uno spazio virtuale molto realistico in cui “vivere” esperienze molto intense, è un po’ precursore di .

In questa versione del gioco, per entrare nel mondo del gioco si crea un personaggio che, per il resto del tempo ha una sua vita “normale” e che, vengono “posseduti” dal giocatore mentre gioca e, dopo, hanno dei vuoti di memoria.

Guardandolo sorgono migliaia di domande su chi siamo, su cosa è reale e cosa non lo è, sulla differenza fra persone e personaggi, sull’importanza di tutto quello che facciamo o diciamo in questo mondo o in altri, ecc. E, quello che amo di più, la maggior parte rimangono aperte.

L’avete visto? Vi è piaciuto? Se no, ve lo consiglio…

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

La felicità significa non lamentarsi di quello per cui non c'è niente da fare. Le lamentele sono il rifugio di coloro che non hanno fiducia in se stessi.

Dr. Wayne W. DyerDr. Wayne W. DyerLe tue zone erronee

 

Pazzo di lei (2021)

Pazzo di lei (2021)

Anche qesta settimana, per caso su Nextflix, ho visto un bellissimo film, questa volta spagnolo, Pazzo per lei, un film molto profondo e allo stesso tempo leggero, che fa commuovere e allo stesso tempo pensare, sull’amore, sulle difficoltà, sulle aspettative e sulla normalità.

lo scemo del villaggio

lo scemo del villaggio

Dicono che c’era una volta un villaggio sperduto in cui l’attrazione turistica principale era lo scemo del villaggio, al quale i turisti e le persone del luogo, erano soliti prendere in giro, per l’ignoranza che sfoggiava del valore delle monete.

Prendi in mano la tua vita (2020)

Prendi in mano la tua vita (2020)

Questa settimana mi è caduto tra le mani un libro di Ettore Amato, Prendi in mano la tua vita: 11 passi per realizzare i tuoi sogni. Mi è piaciuto veramente tanto, è un bel rissunto di tante strategie e tecniche, frutto del suo lavoro, raccontato in maniera molto semplice e pieni di esercizi pratici.

Momenti di trascurabile felicità (2019)

Momenti di trascurabile felicità (2019)

Questa settimana, per caso su Nextflix, ho visto un bellissimo film italiano, Momenti di trascurabile felicità, diretto da Daniele Luchetti, con Pif e Thony, basato sull’omonimo libro di Francesco Piccolo sulla vita e la morte, sulle scelte che facciamo quando pensiamo di vivere per sempre.