Il segreto della felicità (2018)

Anche oggi voglio parlare di un libro di Giulio Cesare Giacobbe, che ho preso da poco… Il Segreto della Felicità. Un libro sulle diverse vie per raggiungere la tanto aspirata felicità che tutti dicono cercare ma pochi trovano.

Può sembrare un argomento difficile ma, come sempre quando a spiegarlo è lui, diventa di una semplicità disarmante. Senza bisogno di sfruttare argomenti spirituali o ricercati, in questo libro Giacobbe spiega come la felicità sia soltanto uno stato mentale che può essere creato e allenato indipendentemente dagli avvenimenti esterni.

E, soprattutto, come per arrivarci ci siano diverse strade, alcune più ripide, perciò più veloci e faticose, e altre più pianeggianti, che hanno bisogno di più tempo ma sono più semplici, più alla portata di tutti.

Ci sono due strade che penso siano le migliori come rapporto difficoltà-velocità:

  • la passione. Quando fai qualcosa che ti appassiona sei felice. Quando vivi con passione sei felice. Quando hai una passione a cui pensare, le difficoltà sembrano meno importanti;
  • la decisione.- mettere la serenità e la felicità al primo posto delle nostre priorità ci rende felici. Siamo noi a scegliere. Come adulti. Non tutti sappiamo essere adulti, la società ci vuole bambini, ma possiamo decidere di riprendere il controllo…

L’avete letto? Vi è piaciuto? Raccontatemi la vostra esperienza con il libro… vi va?

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Se prendete la vostra felicità e la mettete nelle mani di un'altra persona, prima o poi quella persona la distruggerà.

 

Cio che dai ritorna sempre

Cio che dai ritorna sempre

Dicono che c’era una volta un contadino tibetano che bussò alla porta del vicino monastero. Come di prassi, le porte vennero aperte dal monaco responsabile di accogliere le visite. Il contadino senza troppi convenevoli, porse in regalo al giovane monaco alcuni grappoli d’uva.

Guerrieri metropolitani (2015)

Guerrieri metropolitani (2015)

Questa settimana, ho letto Guerrieri metropolitani. Combattere fuori per vincere dentro. La filosofia degli sport da combattimento di Salvatore Brizzi, e mi è piaciuto molto come parla dell’EGO e del qui e ora, di come si possono gestire in ogni situazione.

the manor (2021)

the manor (2021)

Questa settimana ho visto, questa volta su prime video, un film americano molto particolare, The Manor. Un thriller ambientato nei nostri giorni, che mischia momenti di vita normale e reale e una storia paranormale con un finale che non avevo mai visto.