il permesso di essere felici (2020)

12 Mar 21

In questa settimana, in cui stiamo parlando del permesso di essere se stessi, ho pensato di parlarvi dell’ultimo libro di Lucia Giovannini, Il permesso di essere felice. Manuale di spiritualità pratica, in cui si propone un percorso pratico per sbloccare le emozioni limitanti in 12 passi pratici.

Un libro che, secondo la autrice,  nasce per accompagnarci mano nella mano in un percorso di immediata applicabilità nella vita quotidiana, che trae ispirazione da diversi insegnamenti. Dentro ci troviamo un condensato di quasi trent’anni della sua esperienza nella relazione di aiuto, delle sue conoscenze, dei suoi studi e delle sue ricerche nell’ambito della spiritualità, della psicologia, del coaching, e soprattutto della sua stessa esperienza di vita.

Inizia con una riflessione sul permesso, chi ce l’ha tolto, o meglio, a chi l’abbiamo delegato, per poi spiegare in cosa consiste la spiritualità pratica, e come funziona la nostra anatomia, il nostro cervello, e come abbiamo a disposizione delle droghe che possiamo creare da soli, le droghe della felicità: dopamina, ossitocina, serotonina ed endorfine.

Poi, per ognuno dei quattro neurotrasmettitori, entra nel dettaglio di come funziona, come può renderci la vita più difficile e allontanarci dalla felicità e come possiamo riprenderci il controllo per riavvicinarci.

Alla fine si tratta di un libro pieno di domande e anche di veri e propri esercizi di auto-coaching, un potente strumento di auto-diagnosi: di lettura di noi stessi e di ciò che siamo veramente aprendo a nuove prospettive e opportunità per innescare quei cambiamenti necessari a vivre a pieno la nostra vita.

L’avete letto? Vi è piaciuto? Raccontatemi la vostra esperienza con il libro… vi va?

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Aver bisogno di essere approvato è come dire: vale più il tuo concetto su di me dell'opinione che ho di me stesso.

Dr. Wayne W. DyerDr. Wayne W. DyerLe tue zone erronee

 

Aspettando i soccorsi

Aspettando i soccorsi

Dicono che c’era una volta una miniera in cui ci fu un crollo che lasciò isolati sei minatori che lavoravano in una galleria molto profonda estraendo minerali dalle viscere della Terra. L’uscita del tunnel era sigillata. Si guardarono l’un l’altro in silenzio, valutando la situazione.

Fake news: sicuri che sia falso? (2018)

Fake news: sicuri che sia falso? (2018)

Quando mi chiedono perchè parlo di plandemia e rispondo che non mi convince la narrativa, è dovuto anche a che ho letto libri come questo Fake news: sicuri che sia falso? Gestire disinformazione, false notizie e conoscenza deformata, di Andrea Fontana, che mi hanno insegnato a vedere in maniera diversa le notizie.

Encanto (2021)

Encanto (2021)

Per la settimana del mio compleanno voglio parlarvi dell’ultimo film Disney che ho visto, Encanto, un film ambientato nella bellissima Colombia, che parla di una famiglia speciale e magica, in cui ogni membro riceve un dono all’età di cinque anni, tranne Mirabel, che non ha avuto quella fortuna.