il permesso di essere felici (2020)

In questa settimana, in cui stiamo parlando del permesso di essere se stessi, ho pensato di parlarvi dell’ultimo libro di Lucia Giovannini, Il permesso di essere felice. Manuale di spiritualità pratica, in cui si propone un percorso pratico per sbloccare le emozioni limitanti in 12 passi pratici.

Un libro che, secondo la autrice,  nasce per accompagnarci mano nella mano in un percorso di immediata applicabilità nella vita quotidiana, che trae ispirazione da diversi insegnamenti. Dentro ci troviamo un condensato di quasi trent’anni della sua esperienza nella relazione di aiuto, delle sue conoscenze, dei suoi studi e delle sue ricerche nell’ambito della spiritualità, della psicologia, del coaching, e soprattutto della sua stessa esperienza di vita.

Inizia con una riflessione sul permesso, chi ce l’ha tolto, o meglio, a chi l’abbiamo delegato, per poi spiegare in cosa consiste la spiritualità pratica, e come funziona la nostra anatomia, il nostro cervello, e come abbiamo a disposizione delle droghe che possiamo creare da soli, le droghe della felicità: dopamina, ossitocina, serotonina ed endorfine.

Poi, per ognuno dei quattro neurotrasmettitori, entra nel dettaglio di come funziona, come può renderci la vita più difficile e allontanarci dalla felicità e come possiamo riprenderci il controllo per riavvicinarci.

Alla fine si tratta di un libro pieno di domande e anche di veri e propri esercizi di auto-coaching, un potente strumento di auto-diagnosi: di lettura di noi stessi e di ciò che siamo veramente aprendo a nuove prospettive e opportunità per innescare quei cambiamenti necessari a vivre a pieno la nostra vita.

L’avete letto? Vi è piaciuto? Raccontatemi la vostra esperienza con il libro… vi va?

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Primo accordo: Sii impeccabile con la parola. La parola è potente. Usatela nel modo giusto, usatela per condividere l’amore. Usate la magia bianca con tutti, cominciando da voi stessi.

Don Miguel RuizDon Miguel RuizI Quattro Accordi

 

contenitore e contenuto

contenitore e contenuto

Dicono che c’era una volta un uomo molto ricco che chiese al monastero del suo paese una funzione religiosa per conmemorare la morte del padre avvenuta l'anno prima. Disse che, siccome la sua famiglia era notevole e molto generosa, volevano che fosse ufficiata dal...

Gli ordini dell’aiuto (2007)

Gli ordini dell’aiuto (2007)

Questa settimana, ho letto Gli ordini dell’aiuto di Bert Hellinger. Un libro che  parla dell’aiuto, dal punto di vista sistemico, e delle regole per aiutare con  il metodo delle Costellazioni Familiari e connettendosi con il sistema, con la coscienza collettiva, per integrare gli aspetti e i personaggi ignorati in ogni situazione.

Hereafter (2010)

Hereafter (2010)

Questa settimana ho guardato Hereafter, un film diretto da Clint Eastwood e protagonizzato, tra altri, da un grandioso Matt Damon. Un film sulla vita e la morte, sulla linea sottile che le separa, sulle persone che possono attraversarla, con esperienze premorte o sentendo delle voci dall’altro lato.