Il metabolismo intelligente. Metabolicontrol (2018)

C ome ogni anno durante l’estate, mentre ci togliamo un po’ di vestiti e ci troviamo il corpo che abbiamo accumulato, molti pensiamo a come migliorarlo, oggi voglio parlarvi di questo libro Il metabolismo intelligente. Metabolicontrol, del dottore Manuel Maria Turolla che mi è piaciuto molto.

Non è proprio un libro sulla dieta, ma parla di un metodo completo per ritrovare una forma fisica e un benessere straordinari, in modo sano, veloce e duraturo, sfruttando il potere di autoregolazione che l’organismo umano naturalmente possiede. Uno strumento efficace e funzionale che fornisce, in maniera diretta e semplice, le indicazioni per ottenere un organismo in equilibrio (riduzione del grasso in eccesso; pelle liscia e luminosa; tessuti più giovani; assenza di cellulite; molta più energia; voglia di vivere; fiducia in se stessi).

Una delle cose che mi è piaciuta di più è che non è solo un libro per chi vuole dimagrire, che è una cosa che spesso mi da fastidio, come se l’unico problema legato all’alimentazione fosse il sovrappeso.

Un’altra è il fatto che dice che per avere benefici seri e duraturi nel tempo, bisogna volersi bene fin dall’inizio, e non solo alla fine del percorso. E bisogna fare le cose perchè ci fanno stare meglio, non perchè dobbiamo.

E poi, per finire, il fatto che dice che non siamo tutti uguali, che per ognuno di noi ci sono cibi che ci fanno bene o male diversi di quelli che fanno bene o male ai nostri amici, genitori, figli o partner. Il tutto condito con testimonial (davvero tanti) dei risultati ottenuti con il suo metodo (con tanto di link alla pagina per vedere i video online)

L’avete letto? no? Leggetelo e ditemi se vi piace…

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Se prendete la vostra felicità e la mettete nelle mani di un'altra persona, prima o poi quella persona la distruggerà.

 

nuotare

nuotare

Dicono che c’era una volta un dotto professore, uno dei luminari più importanti del mondo, che veniva spesso invitato a tenere lezioni in tante università e circoli, era stato persino candidato al premio Nobel.

Torno indietro e cambio tutto (2015)

Torno indietro e cambio tutto (2015)

Oggi voglio parlarvi di un’altra commedia italiana vista su amazon premiun, Torno indietro e cambio tutto, con Raoul Bova, che racconta la storia di due amici che, insoddisfatti delle proprie vite, sperano di tornare indietro di vent’anni…

paure contrapposte

paure contrapposte

Ieri, nel nostro secondo incontro dopo il lockdown, di facciamo pace, laboratorio di inmunosuficienza psicologica, e con il sottotitolo “smontando fake news, falsi miti e falsi bisogni” abbiamo continuato a parlare di protezione, sicurezza e paure.