Il manuale di Ornitorianna (2020)

L ‘altro giorno, girando su youtube sono iinciampata nel video del TEDx di  Marianna Zanatta, in cui parla del suo metodo e di questo libro, Il Manuale di Ornitorianna (che se ne frega e fa): Spunti e appunti per provare ad ascoltare se stessi e vivere (più) felici, e l’ho adorato.

Mi ha convinta già dall’introduzione in cui spiega perchè ha deciso di scrivere anche perchè sono le stesse ragioni perchè sono molto simili alle mie, perciò vi riporto un pezzettino:

1. per egoismo: scrivere ripercorrendo il mio percorso è terapeutico, aiuta me a fare altri passi di consapevolezza. E ogni passo mi aiuta a essere più felice.

2. per altruismo: ho quarant’anni (da un po’) e ci ho messo tanto a capire certe cose importanti, di me stessa prima, e della vita poi. Ho l’ambizione che Ornitorianna possa aiutare qualcuno ad arrivarci in autonomia prima dei quaranta; e qualcuno meno giovane a capire che siamo sempre in tempo per modificare invertire la rotta. Del resto c’è una verità che vale per tutti, sempre: abbiamo una vita sola. Una considerazione banale? Non ne sarei così sicura…

3. per fare: perché ce l’ho in testa da un sacco di tempo, e che paladina del fare sarei se lo lasciassi nel cassetto?

Se non l’avete letto ve lo consiglio sinceramente, leggetelo e ditemi cosa ne pensate, vi va?

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Da qualche parte tra questo pianeta e la luna, il basso si trasforma in alto e l’alto in basso.

Jostein GaarderJostein GaarderC'è nessuno?

 

Prendi in mano la tua vita (2020)

Prendi in mano la tua vita (2020)

Questa settimana mi è caduto tra le mani un libro di Ettore Amato, Prendi in mano la tua vita: 11 passi per realizzare i tuoi sogni. Mi è piaciuto veramente tanto, è un bel rissunto di tante strategie e tecniche, frutto del suo lavoro, raccontato in maniera molto semplice e pieni di esercizi pratici.

Momenti di trascurabile felicità (2019)

Momenti di trascurabile felicità (2019)

Questa settimana, per caso su Nextflix, ho visto un bellissimo film italiano, Momenti di trascurabile felicità, diretto da Daniele Luchetti, con Pif e Thony, basato sull’omonimo libro di Francesco Piccolo sulla vita e la morte, sulle scelte che facciamo quando pensiamo di vivere per sempre.

due domande

due domande

Ieri, al nostro incontro, ancora online, di facciamo pace, laboratorio di inmunosuficienza psicologica, abbiamo parlato di potere, di quelle cose che vorremmo fare ma non facciamo, perchè crediamo di non potere o di non dovere fare.