Frankeweennie (1984)

Oggi, per Halloween voglio parlare di un cortometraggio dolcissimo: Frankenweenie, di Tim Barton che ci ha fatto ache un lungometraggio di animazione nel 2012 con lo stesso nome.

Racconta la storia di Victor Frankestein, un ragazzino il cui cane muore in un incidente e che da una lezione di fisica prende l’idea di rianimarlo con l’elettricità e, come nella storia del vero Frankestein, viene criticato perchè diverso.

Non è una storia veramente paurosa come Pet Sematary di Stephen King, ma più una riflessione su come la paura fa fare cose stupide e incolpare chi non si può difendere.

Il cane rappresenta alla meraviglia quell’ingenuità del “mostro” che viene fraintesa da molti insieme alla lealtà verso il suo padrone. Fino a salvare la sua vita rischiando la propria.

Un finale diverso per una storia vecchia, un finale conmovente e pieno di fiducia sulla capacità del genere umano di sopravvivere e di diventare collaborativo. Assolutamente da vedere.

L’avete visto? Vi è piaciuto? Se no, fate ora, si trova integrale su youtube…

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quando superi le tue paure, ti senti libero...

 

Il metodo Ikigai (2018)

Il metodo Ikigai (2018)

Questa settimana ho letto per voi un libro molto interessante: Il metodo Ikigai. I segreti della filosofia giapponese per una vita lunga e felice, in cui Héctor García ci racconta di un suo viaggio e delle esperienze fatte con i centenari Giapponesi.

Il buco (2019)

Il buco (2019)

La prima volta che ho visto qualche immagine di questo film, mi ha infastidito. Poi ho visto qualche recensione e ho pensato di guardarlo, andando oltre la superficie e devo dire che tanto le metafore come il simbolismo mi hanno veramente coinvolta…

empatia consapevole

empatia consapevole

Cercando immagini per rappresentare l’empatia ho trovato questi due fantastici ometti con la scritta “so esattamente come ti senti”. Loro non sono esattamente uguali ma hanno quel che sembra esattamente lo stesso problema.

il demone della rabbia

il demone della rabbia

In questi post dedicati ai demoni abbiamo già parlato del demone della colpa, e di quello della paura, oggi voglio parlarvi di quello della rabbia, un’altro demone molto potente che ci porta a fare cose di cui poi ci pentiamo, così da attrarre gli altri due.