Fractured (2019)

03 Jun 21

Anche questa settimana voglio parlarvi di un thriller che ho visto su Netflix, sulla mente e come può creare una falsa realtà, per proteggerci da un trauma, dalle cose che temiamo, dagli orrori che abbiamo vissuto ma non possiamo accettare: Fractured.

Una famiglia che, di ritorno dal Giorno del Ringraziamento si ferma in un area di servizio dove accade un piccolo incidente, la bimba, per sfuggire a un animale, cade e si ferisce gravemente, la portano in ospedale ma  poi spariscono sia lei che la mamma, e tutti negano di averle mai viste.

Ve ne parlo perchè, anche se è chiaramente un’esagerazione, dimostra che i nostri ricordi sono costruiti dalla nostra mente e non sempre sono affidabili, ci sono cose che abbiamo vissuto e non ricordiamo e altre che ricordiamo ma che non sono mai successe.

Se non l’avete visto, ve lo consiglio, a me è piaciuto veramente tanto, se l’avete visto, ditemi cosa ne pensate.

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Se prendete la vostra felicità e la mettete nelle mani di un'altra persona, prima o poi quella persona la distruggerà.

 

Aspettando i soccorsi

Aspettando i soccorsi

Dicono che c’era una volta una miniera in cui ci fu un crollo che lasciò isolati sei minatori che lavoravano in una galleria molto profonda estraendo minerali dalle viscere della Terra. L’uscita del tunnel era sigillata. Si guardarono l’un l’altro in silenzio, valutando la situazione.

Fake news: sicuri che sia falso? (2018)

Fake news: sicuri che sia falso? (2018)

Quando mi chiedono perchè parlo di plandemia e rispondo che non mi convince la narrativa, è dovuto anche a che ho letto libri come questo Fake news: sicuri che sia falso? Gestire disinformazione, false notizie e conoscenza deformata, di Andrea Fontana, che mi hanno insegnato a vedere in maniera diversa le notizie.

Encanto (2021)

Encanto (2021)

Per la settimana del mio compleanno voglio parlarvi dell’ultimo film Disney che ho visto, Encanto, un film ambientato nella bellissima Colombia, che parla di una famiglia speciale e magica, in cui ogni membro riceve un dono all’età di cinque anni, tranne Mirabel, che non ha avuto quella fortuna.