fidati!

Dicono che c’era una volta una giovane donna che stava attraversando un peridodo difficile e si sentiva molto triste, non aveva più voglia di quasi niente, nemmeno di vivere. Una sera, mentre guardava la luna dalla sua finestra le sembrò di vedere Dio e gli chiese perchè non la aiutava.

– Sto cadendo a pezzi, Dio – disse – tu puoi aiutarmi, vero? tu puoi rimettermi insieme… puoi farlo, per favore?

– Preferirei di no – rispose Dio con il suo solito tono enigmatico.

– Perchè no? Non me lo merito? – disse singhiozzando – Ho sempre fatto tutto quello che mi hanno detto che dovevo fare, ma troppe cose non hanno funzionato e adesso sembra che tutto quel che ho costruito cade a pezzi.

 – Lascia cadere i pezzi, sono cose di cui non hai più bisogno, sei cresciuta, sei libera, lasciali cadere e non resisterti, se sono importanti potrai riprenderli in un futuro. Credimi. – disse Dio con la serenità di chi sa come stanno veramente le cose.

 – Ma, come lasciarli cadere, ci ho lavorato tanto e ne ho bisogno…

– Forse un tempo, ma non più, se cadono è perchè non sono attaccati bene, fai un respiro e lascia che entri l’aria dalle fessure, ci sono cose nuove che non possono arrivare fino a te se non lasci andare le cose vecchie.

 – Ma, non posso. Se non mi resisto, se lascio cadere, cosa mi resterà?

– Resterà la vera te, come quando eri la mia bambina, il mio essere di luce e amore, tutta piena di carità, speranza, coraggio, gioia, grazia e compassione. Con una differenza, ora non sei più piccola e debole, ora sei bbastanza forte da attirare le cose giuste per te. Non ti servono più quelle difese a cui ti agrrappi con tanta avidità. Non devi cambiare, ma fiorire… Non sarà facile ma io sono qui con te. Fidati!

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Incamminatevi sul sentiero della manifestazione della vostra spiritualità praticando l'amore incondizionato. Realizzerete la divina connessione liberandovi di tutti gli strumenti dell’io: giudizio, ira, moralismo, prediche, odio, rancore...

Wayne W DyerInventarsi la vita

 

Il drago dei desideri (2021)

Il drago dei desideri (2021)

Anche questa settimana mi sono guardata una commedia americana, I care a lot, una storia di truffatori, una truffa agli anziani molto più soffisticata del solito, che funziona fino a quando si scontra con qualcuno più forte e più cattivo.

l’erba blu…

l’erba blu…

Dicono che c’era una volta un uomo rimasto vedovo che si trovò da solo a prendersi cura delle sue due figlie, due bambine molto intelligenti e assai curiose, tanto che prima di fare qualsiasi cosa, ponevano mille domande al padre, spesso sembrava si divertissero a metterlo in difficoltà.

Aiutare i genitori ad aiutare i figli (2019)

Aiutare i genitori ad aiutare i figli (2019)

Siccome in questo periodo sto lavorando molto sulla genitorialità, mi sono letta Aiutare i genitori ad aiutare i figli. Problemi e soluzioni per il ciclo di vita,  di Giorgio Nardone. Un bellissimo libro sulla terapia indiretta, in cui i genitori assumono il ruolo decisivo di “coterapeuti” e diventano gli “specialisti” più vicini a cui i figli possono affidarsi.